Wolff: “Mi mancano gli avversari”

Wolff: “Mi mancano gli avversari”

“Quando una Red Bull è vicina a noi e c’è incertezza sull’esito della gara accolgo il risultato con molta più soddisfazione di quando invece nessuno riesce a essere al nostro livello. Ciò che amiamo è la competizione, lottare ed eventualmente battere gli avversari”. Così TOTO WOLFF, ospite del podcast ufficiale della F1 ‘Beyond the Grid’, ha sottolineato che in casa Mercedes in questo 2020 il successo sia fin troppo facile. Nel 2017 e nel 2018 la Ferrari con Sebastian Vettel ha conteso il titolo a Lewis Hamilton almeno fino a due terzi di stagione e nel 2019 anche se Lewis Hamilton è stato praticamente da subito in totale controllo per quanto concerne la leadership della classifica alternativamente Max Verstappen e Charles Leclerc hanno rappresentato spesso e volentieri un grattacapo non indifferente per la Mercedes e per Lewis Hamilton.

 Wolff: “Vettel nel 2021 sarà competitivo”

“Dobbiamo rimanere umili e apprezzare quello che stiamo ottenendo – ha aggiunto Wolff – al tempo stesso dobbiamo essere sempre pronti a confermarci ogni qualvolta vengono cambiate le carte in tavola a livello regolamentare”. Secondo Wolff, infatti, il CONTINUO CAMBIAMENTO DI REGOLE non aiuta la F1 a raggiungere un grado di competitività che coinvolga il maggior numero di scuderie possibile. “Credo che la stabilità del regolamento sia la strada migliore per permettere a tutti i team di crescere e di raggiungere chi per primo è riuscito da subito a raggiungere un alto standard di rendimento – l’opinione del numero uno del muretto Mercedes – invece la Federazione sta cambiando qualcosa ogni due o tre anni convinta che questa sia la strada migliore per rimescolare le carte in tavola. Nel 2021 le regole e le vettura non saranno tanto diverse da quelle del 2020, mi aspetto che la Red Bull si riveli molto più competitiva, abbiamo bisogno di sfide per andare avanti”.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: