Wolff: “Hamilton-Red Bull? Mai dire mai”

Wolff: “Hamilton-Red Bull? Mai dire mai”

La ‘silly season’ della Formula 1, specialmente in questo strano 2020, sembra non finire mai. Ci sono però alcune ipotesi che paiono davvero più bizzarre di altre. Tra queste spicca sicuramente l’idea (che assomiglia più ad una provocazione) lanciata da Eddie Jordan nelle scorse settimane. L’ex patron dell’omonimo team infatti aveva suggerito a LEWIS HAMILTON, in scadenza di contratto con la Mercedes, di non rinnovare con il team di Brackley e di spostarsi invece in RED BULL, per sfidare in casa sua e ad armi pari Max Verstappen, in quello che sarebbe uno dei duelli più intrigati della storia della F1.

 Eddie Jordan: “Hamilton dovrebbe andare in Red Bull”

CHRISTIAN HORNER, team principal della scuderia di Milton Keynes, aveva liquidato quest’ipotesi con una battuta: “Mi chiedo cosa avesse bevuto Eddie – ha scherzato il manager inglese al riguardo – dal punto di vista di un tifoso ha assolutamente ragione, ma non ho avuto notizie di Lewis di recente, quindi posso solo immaginare che rimanga dov’è”. Il suo collega di casa Mercedes, TOTO WOLFF, si è invece prestato al gioco dei giornalisti, non escludendo del tutto la pur fantasiosa ipotesi: “Mai dire mai – ha commentato il numero uno di Brackley quando gli è stato chiesto un parere sull’idea di Jordan – ho visto cose più folli nella mia vita”.

 Hamilton: “Red Bull ha trattato male Gasly”

Razionalmente però, anche Wolff sembra orientato ad escludere qualsiasi colpo di scena nella trattativa per il rinnovo del sei (quasi sette) volte campione del mondo inglese: “Non vedo tuttavia perché Lewis dovrebbe farlo – ha aggiunto Wolff – ha un legame personale molto forte con il marchio Mercedes e con la squadra che ha contribuito a creare. Al momento gli stiamo dando la macchina migliore e abbiamo fiducia reciproca. Abbiamo ancora dei periodi di successo davanti a noi. NON CREDO CHE UNA TALE MOSSA PER LUI SAREBBE RAZIONALMENTE COMPRENSIBILE“ ha concluso il dirigente austriaco, che è lui stesso in scadenza di contratto con la casa di Stoccarda.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: