Williams, scommessa infruttuosa

Williams, scommessa infruttuosa

Non è stata una domenica ‘strappa-cuore’ come quella di due settimane fa ad Imola, ma per qualche giro anche quest’oggi GEORGE RUSSELL e la Williams hanno pensato di poter raccogliere i primi punti iridati dalla loro stagione – e della carriera per il pilota inglese. Per diverse tornate nella prima metà di gara infatti l’ex campione di F2 ha occupato l’11esima posizione, a circa un secondo di distanza dalla decima, in quella fase nelle mani della Haas di Kevin Magnussen. Poi però l’inglese è stato prima superato dall’amico Lando Norris e poi è scivolato sempre più indietro, concludendo infine la sua domenica in un’anonima 16ESIMA POSIZIONE.

“Abbiamo deciso di partire dalla pitlane, è sempre stata quella l’intenzione – ha spiegato Russell a fine gara – nel giro di allineamento verso la griglia ho rotto l’ala anteriore, ma i ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro per far riparare la macchina. La gara è stata molto difficile nelle fasi iniziali, ma poi CI SIAMO RITROVATI 11ESIMI e sembrava davvero promettente, la macchina e le gomme andavano bene. Da quel momento però le gomme sono calate, così abbiamo messo un altro set di intermedie che non ha funzionato. Complimenti a Lewis, che continua a dare il meglio di sé e che sta alzando l’asticella per tutti noi”. Da dimenticare infine la gara di NICHOLAS LATIFI, ritiratosi al 39esimo giro dopo aver avuto problemi praticamente dall’inizio del GP, anche a causa di un contatto con la Haas di Romain Grosjean.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/williams-scommessa-infruttuosa-f1-turchia-gp-russell-latifi-istanbul-531946.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: