Silverstone, Wolff: “Eccesso di aggressività di Verstappen”

Silverstone, Wolff: “Eccesso di aggressività di Verstappen”

Una stagione da film. Il 2021 della F1 alla vigilia poteva presentarsi come il ‘solito’ anno dominato dal binomio Hamilton-Mercedes, ma dopo anni di ‘promesse’ non mantenute questa volta la Red Bull e la Honda hanno sfornato rispettivamente una vettura e una power unit in grado di guardare negli occhi la Mercedes W12 senza sentirsi in DIFETTO, anzi. Dopo 17 gare il conto di pole position e vittorie vede la scuderia di Milton Keynes in netto vantaggio. Sono 9 a 6, infatti, i successi di tappa, mentre a livello di partenze al palo il conteggio è di 8 a 6 sempre in favore della scuderia capitanata al muretto da Christian Horner.

Helmut Marko di recente ha espresso il proprio rammarico per il fatto che Max Verstappen può rimpiangere 50 PUNTI PERSI “senza colpe” riferendosi agli zeri maturati in Gran Bretagna e a Baku, senza dimenticare i due punti strappati in Ungheria con “mezza macchina” – citando l’olandese – dopo essere stato un birillo al via nello strike innescato dagli errori di valutazione di Valtteri Bottas e di Lance Stroll. A Silverstone l’attuale leader del mondiale piloti si è trovato estromesso dalla gara nel corso del primo giro in seguito al contatto alla Copse con Lewis Hamilton, una collisione ad altissima velocità che ha messo fuori gioco Verstappen, finito contro le barriere con un impatto pari a 51 G.

Il pilota della Mercedes è stato sanzionato con 10 secondi di penalità da parte dei commissari di gara in quanto ritenuto prevalentemente colpevole del contatto tre le due vetture. Toto Wolff ritiene che invece si sia trattato di un ECCESSO DI AGGRESSIVITÀ da parte di Max Verstappen: “Dal nostro punto di vista Verstappen è stato eccessivamente aggressivo così come lo era stato in tantissime altre occasioni in stagione fino a quel punto, episodi in cui non c’erano mai state conseguenze per le sue manovre – ha dichiarato il numero uno del muretto Mercedes intervistato dal Daily Mail – a Silverstone invece è finito contro il muro. Penso che avrebbe dovuto lasciare spazio”. 

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/silverstone-wolff-eccesso-di-aggressivita-di-verstappen-copse-gran-bretagna-incidente-50g-hamilton-591214.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: