Renault sogna da seconda forza

Renault sogna da seconda forza

In casa RENAULT si pensa davvero in grande al termine della prima giornata nel fine settimana di Sochi. La chance di podio sfumata negli ultimi giri del Gran Premio della Toscana al Mugello infatti potrebbe ripresentarsi, forse ancora più allettante, sul circuito russo. Siamo solo a venerdì ma il team di Enstone ha mostrato un’ottima velocità, con Daniel Ricciardo secondo al termine delle PL1 e terzo, alle spalle solamente delle due Mercedes, nella sessione pomeridiana. Leggermente più staccato – nella graduatoria dei tempi – è risultato Esteban Ocon, sesto e nono rispettivamente in mattinata e durante le PL2.

“Continuiamo a far segnare tempi importanti al venerdì – ha spiegato a fine giornata DANIEL RICCIARDO – quindi è bello vederci oggi di nuovo in alto. Questo è un circuito su cui non ho mai avuto troppo successo e fiducia prima, quindi questo risultato mi dà sicuramente una spinta. Ho imparato molto e ho mostrato un ritmo forte in ogni ‘run’. Guardando avanti, penso che saremo molto più vicini. Soprattutto noi e le squadre che sono indietro di circa due o tre decimi, quindi penso che le qualifiche saranno molto combattute. Ma ho preso molta fiducia dalla giornata di oggi e cercheremo di mettere tutto insieme per il resto del weekend“.

Soddisfatto ma non entusiasta invece ESTEBAN OCON: “Penso che sia stato un venerdì abbastanza decente. Abbiamo testato un sacco di cose che ora dobbiamo mettere insieme domani, quindi penso che siamo in una buona posizione. Non abbiamo trovato la posizione perfetta con la macchina, quindi abbiamo ancora margine. Possiamo vedere che la prestazione c’è. Questo è positivo e sta a noi ora fare la magia di domani. Non c’è un solo settore che spicchi, visto che tutte le curve qui sono abbastanza simili e noi sembriamo costanti. Sappiamo cosa fare domani” ha concluso il pilota francese.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: