Red Bull, idea motore proprio fino al 2026

Red Bull, idea motore proprio fino al 2026

Le preoccupazioni della RED BULL sono sempre più incentrate sulla QUESTIONE MOTORE dopo l’annuncio dell’ADDIO DELLA HONDA alla Formula 1 al termine del 2021. La scuderia di Milton Keynes dovrà fortemente rivedere i propri piani per il prossimo futuro, in attesa dei nuovi regolamenti sulle power unit attesi per il 2026.

Christian Horner e HELMUT MARKO hanno iniziato a guardarsi intorno, ravvivando i rapporti con la Renault durante il fine settimana del Nürburgring – il CEO Luca De Meo ha fatto visita all’hospitality Red Bull, anche se Cyril Abiteboul ha negato qualsiasi colloquio in merito ad una nuova fornitura – ma si continua a prediligere una gestione in proprio sfruttando la proprietà intellettuale e un supporto esterno da parte del Costruttore giapponese.

 CEO Renault nell’hospitality Red Bull prima del GP Eifel

“VORREMMO SPOSTARE TUTTO IN INGHILTERRA, MA ABBIAMO BISOGNO DI UN AIUTO DA SAKURA – ha dichiarato Marko in un’intervista rilasciata a Sky Deutschland – Dall’inizio della stagione 2022, possiamo immaginare di poter produrre un motore in modo completamente indipendente”.

 Marko: “Congeliamo i motori a fine 2021”

Tuttavia, il manager austriaco insiste sul fatto che il progetto del motore Red Bull sarebbe solo una SOLUZIONE TEMPORANEA fino all’arrivo delle nuove regole, insistendo sull’anticipo della loro introduzione al 2023: “Il nostro sarebbe un progetto fino alla scadenza degli attuali regolamenti. Abbiamo intenzione di avviarlo al massimo fino alla fine del 2025, NON È UNA NOSTRA PRIORITÀ DIVENTARE ANCHE MOTORISTI: le nuove norme devono necessariamente essere più favorevoli in termini di costi con una tecnologia più semplice. Dal mio punto di vista, ci dovrebbe essere anche più rumore e, cosa molto importante, fare uso di carburante sintetico per ridurre drasticamente le emissioni di CO2″.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: