Red Bull, decisione motori 2022 entro fine novembre

Red Bull, decisione motori 2022 entro fine novembre

Il tempo stringe sempre più e la Red Bull pretende una risposta definitiva entro la fine di novembre per iniziare a pianificare il proprio futuro a partire dal 2022. La chiusura del progetto Formula 1 della Honda ha complicato i piani della scuderia di Milton Keynes e dell’AlphaTauri, soprattutto perché la nuova rivoluzione delle motorizzazioni è in programma solo nel 2026.

HELMUT MARKO continua a premere sugli altri costruttori sperando di ottenere l’ok al congelamento delle attuali power unit, in modo da poter acquisire la proprietà intellettuale della Honda e produrre da sé i propri propulsori in attesa di nuovi motoristi per il futuro. L’opzione B (prevista comunque dal regolamento) è un ritorno alla partnership con Renault, fornitore con meno clienti fino ad ora (avrà solo Alpine nel 2021), ma entrambe le parti preferirebbero evitare questa soluzione dopo la rottura amara di fine 2018.

 Congelamento motori: aperture da Ferrari e Renault

“Penso che abbiamo avuto discussioni abbastanza produttive sia con la FIA che con Liberty Media – ha affermato il team principal della Red Bull, CHRISTIAN HORNER – Ovviamente ci sono alcuni elementi chiave che devono essere al posto giusto prima di prendere qualsiasi impegno sul futuro delle motorizzazioni, come può essere quello del congelamento dello sviluppo”.

“Abbiamo necessità di avere delle certezze entro la fine di questo mese – ha poi aggiunto Horner – Un eventuale passaggio della produzione da Sakura a Milton Keynes richiede tempi lunghi e tanto lavoro dietro le quinte che dovrà essere organizzato. Ci sono alcune questioni pratiche che devono assolutamente essere decise”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/red-bull-decisione-motori-2022-entro-fine-novembre-horner-marko-red-bull-honda-renault-ferrari-mercedes-532776.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: