Raikkonen-Giovinazzi, gioia per due

Raikkonen-Giovinazzi, gioia per due

Dopo un sabato da dimenticare, ad Imola per l’ALFA ROMEO si è avverato il sogno di una domenica perfetta. Le due monoposto di Hinwil, che scattavano dalla 18esima posizione con KIMI RAIKKONEN e addirittura dalla 20esima con ANTONIO GIOVINAZZI hanno scalato la classifica come un alpinista sulle vette più ardue, risalendo fino ad un doppio piazzamento in top-10. Il campione del mondo 2007 ha terminato la sua domenica in nona piazza, seguito dal giovane italiano, decimo dopo aver guadagnato addirittura sei posizioni nel solo giro iniziale. Un GP di Imola straordinario per il quale va dato molto merito agli stessi piloti, abilissimi nello sfruttare a pieno i rispettivi punti di forza.

La strategia per i due è stata opposta, con una sosta iniziale molto anticipata per il ragazzo di Martina Franca ed invece ritardatissima per il finlandese. Raikkonen ha saputo gestire le gomme da maestro, ma intervistato da Sky Sport F1 alla fine della gara ha sottolineato come il suo pit stop sarebbe potuto arrivare ancora più avanti nel Gran Premio: “Sapevamo già ieri che le gomme potevano durare praticamente per sempre, soprattutto le dure e le medie. CON IL SENNO DI POI CI SIAMO FERMATI TROPPO PRESTO – ha spiegato Kimi – perché gli pneumatici stavano ancora bene e pochi minuti dopo è arrivata la Safety Car. Quella è una di quelle cose che ci poteva andare un po’ meglio, ma oggi siamo andati punti con entrambe le macchine a punti e non possiamo lamentarci troppo. Vogliamo fare ancora meglio, come sempre, però siamo andati a punti e va bene così”.

Felicissimo anche Antonio Giovinazzi, che ha potuto celebrare assieme al compagno di squadra il duplice rinnovo di contratto. Segno di una coppia sempre più affiata, in pista e fuori: “IL PRIMO GIRO È STATO FANTASTICO. Alla partenza non ero riuscito a guadagnare granchè, solo una posizione. Poi però è stato nel primo giro che ho fatto la differenza, sono contentissimo. Oggi credo fosse il massimo che potevo fare. Il fatto di partire 18esimo e 20esimo ed andare tutti e due a punti è stato una cosa bella, anche per festeggiare il rinnovo del contratto. Grazie al team perché oggi è stata veramente una gara perfetta” ha concluso.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/raikkonen-giovinazzi-gioia-per-due-f1-alfa-romeo-imola-gp-emilia-romagna-2020-528880.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: