Novità Ferrari in soccorso di Vettel

Novità Ferrari in soccorso di Vettel

SEBASTIAN VETTEL a Sochi in Russia aveva iniziato bene il proprio weekend con un venerdì incoraggiante, soprattutto a livello di passo gara. Sabato, però, in qualifica il quattro volte iridato ha perso il posteriore della sua Ferrari SF-1000 #5 all’uscita della Curva-4, un incidente che per poco non ha coinvolto anche Charles Leclerc che seguiva il compagno di box e che ha costretto il tedesco a scattare dalla settima fila dello schieramento di partenza grazie alle cinque posizioni di penalità scontate da Alexander Albon per effetto della sostituzione del cambio.

 F1   Cercasi il vero Seb disperatamente

Al via Vettel non è riuscito a guadagnare tante posizioni ed è stato lasciato in pista a lungo dal muretto della Ferrari per fare da TAPPO alla Renault di Esteban Ocon favorendo così l’overcut da parte di Charles Leclerc nei confronti del pilota francese. Vettel ha concluso la gara al di fuori dalla zona punti e ai microfoni non ha nascosto la sua delusione per una gara disputata sempre oltre la top-10 con una vettura che non gli permette di esprimere a fondo il suo talento.

 Vettel: “Il problema è la macchina”

Secondo quanto riportato dalla testata tedesca F1-insider.com il pacchetto di novità che la Ferrari ha in serbo per il Gran Premio dell’Eifel in programma al Nurburgring da venerdì 9 a domenica 11 ottobre potrebbe venire in soccorso rispetto alle esigenze di Sebastian Vettel che ha bisogno di un asse posteriore stabile. A Maranello infatti sulla scia di quanto già portato a Sochi in Russia è in preparazione un nuovo SOTTOSCOCCA volto a stabilizzare il posteriore. Se questi aggiornamenti in pista daranno gli effetti sperati allora gli uomini del Cavallino Rampante procederanno con la realizzazione di un nuovo diffusore a completamente di questo restyling del fondo della SF-1000 che permetterebbe anche di modificare l’assetto dell’ala anteriore permettendo a Vettel inserimenti in curva a livello di sterzo più aggressivi.

 Vettel, sacrificato per bloccare le Renault

La Ferrari in CLASSIFICA COSTRUTTORI al momento occupa la sesta posizione con 74 punti, al momento più piuttosto lontana dal terzetto in lotta per il podio formato da McLaren (106), Racing Point (104) e Renault (99).

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: