Mekies: “Sul bagnato siamo in difficoltà”

Mekies: “Sul bagnato siamo in difficoltà”

Dopo una terza sessione di prove libere in cui Charles Leclerc si era rivelato competitivo almeno a giudicare dai piloti scesi in pista e dai tempi messi a segno, la FERRARI in qualifica nel Gran Premio di Turchia ha prima evitato una cocente eliminazione in Q1 con il monegasco, ma poi si è scontrata contro una SF-1000 non in grado di trovare la giusta finestra di esercizio delle gomme. In Q2 né Vettel né Leclerc sono riusciti a centrare la top-10.

“Sicuramente oggi il nostro livello di competitività non era quello richiesto. Con la pioggia sapevamo di essere in difficoltà. Lo siamo stati spesso quest’anno in condizioni di bagnato. Stamattina andavamo meglio, ci sembrava di essere un po’ più vicini a dove siamo in quelle condizioni di solito, ma per noi e per tante macchine è stato difficile trovare finestra temperatura delle gomme”, ha spiegato LAURENT MEKIES, direttore sportivo della Scuderia di Maranello, ai microfoni di Sky Sport F1.

 GP Turchia 2020, la griglia di partenza

Mekies ha posto l’accento sul fatto che è stato un SABATO PAZZO che ha visto in difficoltà non solo la Ferrari: “Abbiamo visto Verstappen andare molto veloce sulle full wet e poi avere difficoltà con le intermedie. Lewis con le intermedie è stato lontano dai livelli a cui è di solito. Noi dobbiamo fare ancora tanto ma è vero che sono situazioni atipiche. I piloti sono stati anche loro sorpresi dalla differenza rispetto a dove eravamo stamattina. Per il feeling e per come la macchina si comportava. Non credo che i piloti potevano fare molto di più oggi. Credo che la finestra non era sicuramente corretta per loro”.

In casa Ferrari si spera in una GARA ASCIUTTA: “Domani in gara speriamo di avere pista asciutta per confermare quello. Le previsioni per domani danno rischio pioggia, con probabilità inferiori a oggi. Noi partiremo dal lato sbagliato della pista, ci aspettiamo una evidente differenza da un lato all’altro. La Gara per forza sarà di attacco. La prestazione sull’asciutto ci può aiutare a recuperare, vedremo quante posizioni”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/mekies-sul-bagnato-siamo-in-difficolta-ferrari-turchia-vettel-leclerc-531584.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: