Libere Gedda, Haas: “Non è stato un venerdì perfetto”

Libere Gedda, Haas: “Non è stato un venerdì perfetto”

SOLO 15 GIRI PER KEVIN MAGNUSSEN NELLA PRIMA GIORNATA DI PROVE LIBERE DEL GRAN PREMIO DELL’ARABIA SAUDITA

Pubblicato il 26 Marzo 2022 ore 10:00

[Libere Gedda, Haas: “Non è stato un venerdì perfetto”]

La HAAS vista nella gara d’esordio del Bahrain, in particolare con Kevin Magnussen, ha stupito il mondo della Formula 1, riuscendo nella grande impresa di recuperare dal fondo della griglia di partenza della stagione 2021 alla quinta posizione al traguardo della prima corsa del mondiale 2022. La prima giornata di prove libere di Gedda non è stata però dello stesso tenore per il team americano, che proprio con il pilota danese si è trovata a far fronte a problemi inaspettati, tanto da dover praticamente vivere da spettatore entrambe le sessioni del venerdì. Nelle PL1 è emersa una PERDITA IDRAULICA (2 giri), mentre nelle PL2 ulteriori PROBLEMI MECCANICI hanno fermato nel box Magnussen dopo appena 13 tornate. Meglio è andata a Mick Schumacher, che ha tagliato il traguardo per 49 volte, ottenendo la tredicesima posizione come risultato finale.

KEVIN MAGNUSSEN (20°, 1’32.344): “Fare pochi giri non è stato l’ideale, ma in quelli che ho completato la macchina non era male. Spero in PL3 più consistenti domani. L’obiettivo è quello di fare qualche giro in più, poi dedicarmi alle qualifiche e successivamente alla preparazione per la gara, sfruttando l’esperienza delle libere di Mick sui long run. La pista è fantastica e ad altissima velocità, ci sarà tanta azione e non vedo l’ora di tornare a girare”. MICK SCHUMACHER (13°, 1’31.169): “Abbiamo imparato cose buone. Ovviamente non aver avuto entrambe le vetture a girare è stato un peccato, quindi speriamo di migliorare. Nel complesso abbiamo capito cosa abbiamo a disposizione come pacchetto, sta a noi mettere tutto assieme”. GUNTHER STEINER (team principal): “Non è stata la giornata perfetta, ma potremo recuperare domani se avremo una buona giornata. Sarebbe potuta andare meglio perché Kevin ha avuto troppi problemi tecnici con la macchina, ma ci stiamo lavorando e li risolveremo. Mick ha invece svolto un solido lavoro”. 

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/libere-gedda-2022-haas-problemi-magnussen-610307.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: