In Bahrain brilla la stella Alpha Tauri

In Bahrain brilla la stella Alpha Tauri

Nel 2018 Pierre Gasly concluse al quarto posto in Bahrain al volante dell’allora Toro Rosso, un risultato eccezionale per la Honda che ha sempre dimostrato un discreto feeling con il tracciato medio-orientale. Il venerdì dell’edizione 2020 non ha fatto eccezione per l’Alpha Tauri, con il transalpino e Daniil Kvyat vicini alle posizioni di vertice come già avvenuto a Imola in occasione della gara di casa celebrata con un quarto posto conquistato dal russo al termine del Gran Premio dell’Emilia Romagna nel quale Gasly ha dovuto arrendersi di fronte a un problema tecnico.

 GP Bahrain 2020 – Risultati PL2

PIERRE GASLY sogna un weekend da protagonista: “È bello tornare a girare in condizioni più normali rispetto a quelle di Istanbul di due settimane fa. Il nostro è stato un venerdì positivo, probabilmente uno dei migliori di questa stagione e la macchina si è ben comportata sin dalle prime libere. Per quanto riguarda il passo sembriamo essere competitivi, ma ci sono ancora delle cose che possiamo migliorare nel bilanciamento della macchina, così da sfruttare ancora di più il nostro pacchetto. L’inizio sembra promettente, proveremo a limare altri decimi per le qualifiche di domani”.

DANIIL KVYAT ha ancora tre chance per lasciare un bel ricordo di sé al termine del 2020 dato che nella prossima stagione è atteso Yuki Tsunoda al suo posto. Il russo venderà cara la pelle: “È stata una giornata interessante: nelle Libere 1 non ero molto soddisfatto del bilanciamento della vettura, ma abbiamo fatto un passo avanti nella seconda sessione. Abbiamo capito la direzione da prendere ed è un risultato certamente positivo. Abbiamo raccolto tanti buoni dati da analizzare in vista di domani, quindi speriamo di poter migliorare ulteriormente. Peccato per la bandiera rossa esposta durante il mio run con la mescola soft, comunque oggi il mio ritmo era buono. Questa è una pista dove si registra un alto degrado delle gomme, quindi dovremo capire come gestirle meglio degli altri”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/in-bahrain-brilla-la-stella-alpha-tauri-honda-gasly-kvyat-534357.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: