Horner: “Mercedes pro-congelamento? È ovvio”

Horner: “Mercedes pro-congelamento? È ovvio”

La conferenza stampa di vigilia del Gran Premio dell’Emilia Romagna, che segna il ritorno nel calendario iridato della F1 del circuito di Imola, è stata l’occasione per affrontare tanti temi interessanti da parte di CHRISTIAN HORNER, team principal di casa Red Bull. Il manager inglese infatti deve trovare una soluzione per la sua squadra in vista del 2022, quando non ci sarà più il supporto motoristico di HONDA. Un punto fondamentale per la permanenza nello sport del celebre marchio di energy drink, al quale si aggiunge anche la più impellente scelta del secondo pilota da affiancare a Max Verstappen nel prossimo campionato.

 Nuova idea Red Bull: BoP e congelamento parziale dei motori

“Ogni costruttore ha un atteggiamento diverso nei confronti del congelamento dei motori. TOTO È APERTO PERCHÉ LORO HANNO IL MOTORE MIGLIORE – ha spiegato senza mezzi termini Horner, lanciato una frecciata al collega austriaco – vorrebbe averlo per vent’anni. Tutti pensano a loro stessi. Il fatto che la Honda se ne vada è un completo disastro per lo sport. La FIA e i detentori dei diritti commerciali stanno avendo dei colloqui costruttivi riguardo a questo” ha spiegato il team principal di casa Red Bull. Horner poi si è detto felice della permanenza di PIERRE GASLY in Alpha Tauri (“siamo felici che si stia comportando bene in quell’ambiente, è adatto per lui”), prima di toccare il tema ‘Albon’.

 Gasly punge Red Bull: “Sorpreso da loro”

“IL SEDILE È DI ALEX – ha sottolineato Horner in merito alla possibilità che il thailandese possa perdere il posto nel 2021 – tutti vogliono tenerlo su quel sedile. Quindi dovrebbe tenere la testa bassa e fare una buona gara. Alex è il nostro piano A e faremo di tutto per far funzionare il piano A. Ma se avremo bisogno di un piano B, ve lo diremo immediata” ha concluso in modo sarcastico Horner, rivolto ai giornalisti. Dal suo punto di vista, il giovane thailandese ha ribadito che per lui è un “sogno guidare per un top team come Red Bull. Il mio obiettivo è restare con la squadra” ha aggiunto.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/horner-mercedes-pro-congelamento-e-ovvio-f1-red-bull-wolff-power-unit-albon-verstappen-gasly-528379.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: