Horner: “Campionato aperto”

Horner: “Campionato aperto”

Il venerdì di Spa ha dato ottime notizie alla Red Bull: MAX VERSTAPPEN è stato il migliore delle PL2 precedendo Daniel RICCIARDO e Lewis HAMILTON. Sbaglia chi pensa a un exploit, perché il talento di Hasselt ha centrato la top 3 anche al mattino. E Alexander Albon ha chiuso al sesto posto le PL1, migliorandosi fino alla P4 al pomeriggio. Per questo motivo il team principal Red Bull CHRISTIAN HORNER ha espresso tutta la sua fiducia non solo verso la gara delle Ardenne (dove in teoria la casa di Milton Keynes dovrebbe soffrire lo strapotere del motore Mercedes) ma anche per il prosieguo del campionato.

 GP Belgio 2020 – Risultati PL2

Alla vigilia del Gran Premio del Belgio il distacco di Verstappen dalla leadership della classifica piloti è di 37 punti. Ancora più ampio, ovviamente, il gap nella classifica costruttori (86 lunghezze), ma Horner non ha ancora alzato bandiera bianca. E non avrebbe senso alzarla, visto che si deve ancora disputare la settima gara. “IL CAMPIONATO  È APERTO, CERTAMENTE. Non siamo nemmeno a metà stagione. Siamo outsider, chiaro, ma in un’annata folle TUTTO PUÒ ACCADERE“, ha detto ai microfoni di Sky Sport F1.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: