Haas preoccupata: “Tra una settimana ancora più lenti”

Haas preoccupata: “Tra una settimana ancora più lenti”

È stata una qualifica di sofferenza quella della HAAS sul veloce circuito del Bahrain. Le VF-20 di Kevin Magnussen e Romain Grosjean si sono qualificate solo davanti alla Williams di Latifi e si preparano ad affrontare una delle sfide più complesse dell’intera stagione, un po’ come tutti i MOTORIZZATI FERRARI. Una situazione già vissuta in altre piste super veloci come Spa e Monza, e che potrebbe essere ancor più negativa tra una settimana sul layout semi-ovale scelto per il secondo Gran Premio di Sakhir.

 Haas affonda con la PU Ferrari

“Questa volta non posso dire di essere impaziente che arrivi la prossima settimana. SE QUESTO WEEKEND SEMBRA CHE SIA PARTICOLARMENTE DIFFICILE, ASPETTATE ALTRI SETTE GIORNI – ha commentato GUENTHER STEINER – Siamo consapevoli delle nostre prestazioni in questo momento, quindi cerchiamo solo di tirar fuori il meglio che possiamo. Non sai mai cosa può succedere: ovviamente abbiamo la macchina più lenta qui questo fine settimana e dobbiamo convivere con questo”.

“A volte devi lavorare con ciò che ti viene dato ed è quello che cercheremo di fare in questo Gran Premio, portando più avanti possibile le nostre vetture – ha aggiunto il manager altoatesino – Abbiamo passato dei bei momenti, mala vita non è sempre fatta di questo. A volte DEVI ATTRAVERSARE PERIODI DIFFICILI PER APPREZZARE ANCORA DI PIÙ I BEI TEMPI“.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/haas-preoccupata-tra-una-settimana-ancora-piu-lenti-bahrain-sakhir-steiner-534650.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: