Haas ammette interessamento a Perez

Haas ammette interessamento a Perez

Non solo l’Alfa Romeo sembra essere affascinata dall’ipotesi di ingaggio di SERGIO PEREZ. Anche la HAAS è uscita allo scoperto dopo l’annuncio di mercoledì sera della separazione tra il pilota messicano e la Racing Point, con il team principal Guenther Steiner che ha ammesso l’interessamento a Checo senza però escludere altri potenziali nomi.

 Perez verso l’Alfa Romeo con Schumacher

“Abbiamo diverse opzioni per il 2021 – ha dichiarato il manager altoatesino nel paddock del Mugello – NELLA NOSTRA LISTA DEI PAPABILI C’È SENZA DUBBIO PEREZ, MA ANCHE ALTRI COME NICO HULKENBERG E DANIIL KVYAT. Parliamo con tutti: c’erano già molti nomi sul tavolo e la lista si riempie ogni giorno di più. È sempre bene avere una scelta”.

Dopo Grosjean, anche MAGNUSSEN inizia a preoccuparsi in ottica rinnovo, anche se ha già avviato i colloqui con i vertici del team: “Non so cosa significherà per Perez essere sul mercato ora – ha affermato il danese – Non mi preoccupo molto, ma al momento c’è un’agguerrita concorrenza nel mercato dei piloti e non si può mai essere sicuri di nulla in Formula 1. Dopo essere stato a Monza, Gene Haas sarà anche al Mugello: non abbiamo ancora fissato un incontro definitivo, ma penso che avverrà a breve”.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: