Binotto: “Non facile salutare Vettel”

Binotto: “Non facile salutare Vettel”

A livello di line-up piloti la grande novità della Ferrari 2021 sarà rappresentata dall’addio di SEBASTIAN VETTEL, che approderà in Aston Martin, per fare spazio ad un altro pilota giovane: Carlos Sainz. Il rapporto tra il quattro volte campione del mondo la scuderia di Maranello è stato particolare. Dal grande innamoramento iniziale si è arrivati, passando tra grandi gioie ed altrettanto pesanti delusioni, ad un divorzio non consensuale. È stata infatti la Ferrari a ‘scaricare’ Vettel durante i mesi invernali, quando il tedesco ribadiva pubblicamente di aspettarsi il rinnovo e di voler restare nel team di Maranello. La chiamata che ha cambiato la storia del tedesco e della rossa è stata fatta da MATTIA BINOTTO, che ha raccontato ai microfoni di Sky Sport F1 i pensieri di quei momenti.

 Binotto: “Vetture identiche tra Leclerc e Vettel”

“NON È STATO FACILE CHIAMARE VETTEL PER DIRGLI CHE NON AVREMMO RINNOVATO – ha ammesso il team principal ferrarista – non è stato scontato. La scelta non è stata facile. Mi sono ripetuto tre volte nella testa cosa dirgli e come dirglielo. perché di base vogliamo bene a Seb per quello che è stato, per come si è sempre comportato, per quello che ha dato alla nostra scuderia e alla nostra azienda. Ci vuole però la LUCIDITÀ DI FARE SCELTE LEGATE AL FUTURO – ha aggiunto Binotto, in riferimento alla firma di un pilota giovane come Sainz – su questi ragionamenti razionali uno trova anche la forza di affrontare il discorso in modo trasparente. Lui è una persona molto intelligente. In questo è una bella persona. Si vede anche da come si sta comportando quest’anno nelle difficoltà. Mai negativo, sempre positivo: è una persona di rispetto e rispettabile” ha concluso il numero uno del muretto rosso.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/binotto-non-facile-salutare-vettel-f1-ferrari-2020-sainz-528207.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: