Binotto: “Leclerc sarebbe piaciuto al Drake”

Binotto: “Leclerc sarebbe piaciuto al Drake”

La FERRARI si aggrappa sempre più a CHARLES LECLERC. In un 2020 martoriato dalle difficoltà di una macchina poco competitiva e rallentata inevitabilmente dalle questioni ‘politiche’ sul motore, la scuderia di Maranello riesce a restare a galla trascinata dal suo nuovo punto di riferimento, che in poco più di un anno è riuscito a conquistare dirigenza, squadra ma soprattutto i tifosi.

 Binotto: “Non facile salutare Vettel”

La stima e l’ammirazione nei confronti del monegasco non è mai stata nascosta da MATTIA BINOTTO, che vede costantemente crescere il suo pupillo dimostrando grande maturità sia dal punto di vista tecnico sia sotto il profilo umano e professionale nei rapporti diretti con la squadra.

 Binotto: “Noi nel 2019 mai irregolari”

“Se guardo ai nostri piloti 2021, credo che Charles entusiasmi, gli appassionati, i tifosi, ed anche la squadra, lo fa stampando il tempo in qualifica, con un sorpasso, con il suo modo di difendersi in pista. SAREBBE PIACIUTO MOLTO A ENZO FERRARI – ha dichiarato Binotto nell’intervista rilasciata a Sky Sport – In merito alla scelta di Carlos Sainz, personalmente lo vedo come un leader, è un gran lavoratore, fa gruppo con gli ingegneri e chiede sempre di più. Anche se è anagraficamente giovane (26 anni, ndr) ha già tanti anni di Formula 1 nel curriculum, ed il suo percorso è sempre stato legato all’apprendimento come mezzo per arrivare ad ottenere i risultati che ha raggiunto. I PILOTI OGGI SONO DAVVERO L’ULTIMO DEI NOSTRI PROBLEMI: Leclerc sta crescendo, nelle difficoltà non è mai stato critico e sta maturando in un momento non facile. Vuole aiutare, contribuire e far crescere la squadra”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/binotto-leclerc-sarebbe-piaciuto-al-drake-enzo-ferrari-sainz-2021-528306.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: