Binotto: “Contento per Vettel”

Binotto: “Contento per Vettel”

L’assenza dal muretto di MATTIA BINOTTO ha portato fortuna alla Ferrari, che in Turchia ha conquistato il miglior risultato di questa difficile stagione, con il terzo posto di Sebastian Vettel ed il quarto di Charles Leclerc, al termine di una corsa imprevedibile e pazza fino all’ultima curva, che però ha mostrato una SF1000 competitiva nonostante le condizioni atmosferiche e della pista in continua evoluzione. Il team principal di Maranello ha seguito la gara dai suoi uffici nella GeS del Cavallino, situazione che potrebbe ripetersi anche nelle ultime due trasferte dell’anno, in Bahrain e Abu Dhabi, e non certo per motivi scaramantici.

 Leclerc furibondo: “Sono un c**e”

“Dire che mi sono divertito non è la parola giusta – ha spiegato il numero uno della rossa ai microfoni di Sky Sport F1, in collegamento nel dopo gara – nel senso che quando uno è qui, lavora ed è preso da quello che succede. Si guarda la vettura, come si comporta, i tempi e si rende conto che può essere una domenica molto positiva. ABBIAMO FATTO QUALCHE ERRORE DI TROPPO e li abbiamo pagati – ha voluto rimarcare ancora Binotto – soprattutto nell’ultimo giro ma non solo, anche alla partenza e durante la gara. Squadra, strategia, piloti e macchina però oggi si sono comportati molto bene. Sono contento“.

 Vettel torna sul podio: “Ho pensato alle slick, si poteva  vincere”

Ancora, Binotto ha voluto rendere merito ai due piloti, CHARLES LECLERC e SEBASTIAN VETTEL, protagonisti entrambi di una grande gara, conclusasi con un duello a tre tra loro e la Racing Pont di Sergio Perez: “I piloti hanno guidato molto bene. In condizioni del genere il pilota fa la differenza. Se non guida bene non può ottenere un buon risultato. Oggi i piloti sono stati bravi ma sicuramente la nostra macchina è cresciuta e credo che i piloti abbiano più confidenza nel guidarla. SONO MOLTO CONTENTO PER SEBASTIAN. SE LO MERITA – ha concluso, celebrando il primo podio in stagione del quattro volte iridato – siamo a tre gare dalla fine, è un bel risultato. Sono felicissimo, oggi l’ha gestita molto bene. Sono contento per il podio che ha agguantato all’ultima curva”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/binotto-contento-per-vettel-f1-ferrari-leclerc-gp-turchia-2020-istanbul-sf1000-531920.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: