Binotto allontana l’arrivo di Cowell

Binotto allontana l’arrivo di Cowell

Le prestazioni della FERRARI in questo 2020 hanno evidenziato la necessità per la Scuderia di Maranello di effettuare una massiccia campagna acquisti presso i team rivali per recuperare terreno. Tra i tecnici di assoluto livello ‘sul mercato’ c’è Andy Cowell, motorista della Mercedes che ha già annunciato la separazione a breve con la casa della stella a tre punte.

 Binotto: “Sbagliare questa macchina il mio peggior errore”

MATTIA BINOTTO, però, ha dichiarato nel venerdì di Monza che l’arrivo di Cowell a Maranello non è nei piani a breve termine del Cavallino Rampante: “Senza dubbio Andy Cowell è un tecnico di grande spessore in F1, ma per quanto ne so sta ancora lavorando in Mercedes. Se è qualcuno che si unirà presto alla Ferrari? Non credo che sia questo il caso”, ha spiegato il numero uno del muretto occupato dagli uomini in rosso.

 Binotto secondo Crozza – VIDEO

Se in F1 l’annata è difficile le soddisfazioni non mancano in F2. I pilota della Ferrari Driver Academy sono in lotta per il titolo e in tre sognano la F1. Parliamo di Robert Shwartzman, Callum Ilott e MICK SCHUMACHER in rigoroso ordine di classifica. In merito alla promozione di uno o più piloti della FDA in F1 Binotto ha risposto così: “La seconda parte di stagione sarà fondamentale, stanno tutti svolgendo un ottimo lavoro. La performance non sarà l’unico parametro che verrà preso in considerazione, terremo conto anche dello sviluppo e della crescita evidenziata dal pilota nel corso della stagione”.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: