A Istanbul la festa dei 300 GP Red Bull

A Istanbul la festa dei 300 GP Red Bull

Non solo Alfa Romeo (Sauber): in Turchia anche la RED BULL celebrerà una ricorrenza speciale, ovvero il 300° GRAN PREMIO della sua storia in Formula 1. Dal 2005 ad oggi, la scuderia di Milton Keynes ha raccolto quattro titoli Costruttori tra il 2010 e il 2013, quattro titoli piloti con Sebastian Vettel, 63 vittorie, 61 pole position e 180 podi.

Per l’occasione, ALEX ALBON e PIERRE GASLY sono stati protagonisti (almeno sulla carta) di un evento speciale nella capitale turca, alla guida di due RB7 del 2011 travestite con i colori attuali rispettivamente di Red Bull e AlphaTauri.

“È un grande traguardo per il team ed è piuttosto interessante sapere che in squadra ci sono diversi ragazzi che hanno sposato il progetto della squadra fin dal primo momento e che non hanno mai perso un Gran Premio in 16 stagioni – ha dichiarato MAX VERSTAPPEN – Per quanto riguarda le aspettative per questo weekend, non vedo l’ora di provare un’altra nuova pista, che contribuirà a rendere questa stagione ancora più emozionante. È un posto completamente inedito per me, così come per molti altri piloti. La pista sembra molto veloce: ho fatto alcuni giri al simulatore ed è stato divertente. Penso che ci saranno anche delle buone occasioni di sorpasso, con un bel mix di rettilinei e curve larghe”.

“Anche per me sarà un’esperienza completamente nuova – ha aggiunto ALEX ALBON – Ho guidato su questa pista al simulatore, oltre a guardare diverse gare del passato. Sembra davvero impressionante e offre alcuni buoni punti di sorpasso. Penso che la pista dovrebbe adattarsi bene alla nostra macchina, sono curioso di vedere come andrà questo weekend”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/a-istanbul-la-festa-dei-300-gp-red-bull-gp-turchia-verstappen-albon-530912.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: