GP Turchia 2020, ordine di arrivo

GP Turchia 2020, ordine di arrivo

In una gara pazza, rocambolesca e incerta dal primo all’ultimo giro, LEWIS HAMILTON vince e si prende il suo settimo titolo mondiale eguagliando Michael Schumacher. Seconda posizione per SERGIO PEREZ, che regala il podio a una Racing Point sprecona con Lance Stroll dopo aver dominato la prima metà della corsa. Podio incredibile per SEBASTIAN VETTEL, che nell’ultimo giro è riuscito a passare Charles Leclerc dopo un lungo del monegasco nel tentativo di prendere la seconda posizione di Perez.

Rivivi la gara di Istanbul con il nostro LIVE

F1 GP TURCHIA 2020, ORDINE DI ARRIVO
POS # PILOTA TEAM GIRI TEMPO/DISTACCO PUNTI 1 44 Lewis HAMILTON Mercedes 58 1:42:19.313 25 2 11 Sergio PEREZ Racing Point 58 +31.633s 18 3 5 Sebastian VETTEL Ferrari 58 +31.960s 15 4 16 Charles LECLERC Ferrari 58 +33.858s 12 5 55 Carlos SAINZ McLaren 58 +34.363s 10 6 33 Max VERSTAPPEN Red Bull 58 +44.873s 8 7 23 Alexander ALBON Red Bull 58 +46.484s 6 8 4 Lando NORRIS McLaren 58 +61.259s 5 9 18 Lance STROLL Racing Point 58 +72.353s 2 10 3 Daniel RICCIARDO Renault 58 +95.460s 1 11 31 Esteban OCON Renault 57 +1 lap 0 12 26 Daniil KVYAT AlphaTauri 57 +1 lap 0 13 10 Pierre GASLY AlphaTauri 57 +1 lap 0 14 77 Valtteri BOTTAS Mercedes 57 +1 lap 0 15 7 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo 57 +1 lap 0 16 63 George RUSSELL Williams 57 +1 lap 0 17 20 Kevin MAGNUSSEN Haas 55 DNF 0 NC 8 Romain GROSJEAN Haas 49 DNF 0 NC 6 Nicholas LATIFI Williams 39 DNF 0 NC 99 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo 11 DNF 0

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-risultati/gp-turchia-2020-ordine-di-arrivo-istanbul-prove-libere-hamilton-bottas-verstappen-leclerc-vettel-sainz-ricciardo-531184.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: