Vettel: “Nel 2017 la miglior Ferrari”

Vettel: “Nel 2017 la miglior Ferrari”

Tre vittorie e tre secondi posti nelle prime sei gare: questa fu la bruciante partenza di SEBASTIAN VETTEL al volante della FERRARI SF70H all’inizio del 2017, una stagione segnata da un cambio di regolamento piuttosto netto che portò la Scuderia di Maranello e la Mercedes ad effettuare scelte diametralmente opposte in fase progettuale. Nel 2016 la Ferrari non ottenne nemmeno un successo di tappa, ma nel 2017 la musica cambiò eccome. Il passo corto della SF70H rese questa vettura agile e imbattibile in circuiti tortuosi come Monaco e Budapest, dove la Ferrari conquistò altrettante doppiette con Kimi Raikkonen alle spalle di Sebastian Vettel.

 F1   668

Alla creatura di Simone Resta mancava un po’ di motore e alla ripresa delle ostilità sui circuiti veloci di Spa e Monza Hamilton incamerò 50 punti importanti per riaprire la corsa iridata che a Singapore si indirizzò definitivamente verso il pilota inglese. A Marina Bay Sebastian Vettel scattava dalla pole position, ma alla partenza si verificò un incidente multiplo tra il tedesco, Max Verstappen e Kimi Raikkonen, una CARAMBOLA IMPREVEDIBILE in cui è impossibile distribuire eventuali ‘colpi’. Il finale di campionato fu anche macchiato da problemi di affidabilità per la Ferrari che fecero tramontare definitivamente le speranze di Vettel, costretto al ritiro in Giappone e alla rimonta dal fondo del gruppo in Malesia.

Anche la SF71H nel 2018 permise a Vettel di togliersi parecchie soddisfazioni e di sognare la conquista del titolo per più di metà stagione, ma pensando alle sue ‘fidanzate’ in rosso il quattro volte iridato non è ha dubbi su quale eleggere in qualità di regina. “LA FERRARI MIGLIORE CHE HO AVUTO È STATA QUELLA DEL 2017 – ha spiegato Vettel secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport – ci mancava un po’ di potenza in qualifica, ma nonostante questo riuscivamo spesso a stare davanti alle Mercedes. C’erano un po’ di alti e bassi, avevamo delle debolezze, ma anche dei punti di forza”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/vettel-nel-2017-la-mia-ferrari-migliore-sf70h-resta-sassi-533768.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: