Vettel: “Ho acquistato azioni Aston Martin”

Vettel: “Ho acquistato azioni Aston Martin”

Pilota e anche azionista, seguendo la linea che in qualche modo gli aveva suggerito l’amico Toto Wolff. SEBASTIAN VETTEL sembra credere davvero molto nel progetto ASTON MARTIN, che vedrà lo storico marchio inglese approdare in Formula 1 nel 2021, prendendo il posto della Racing Point. Il tedesco, scaricato dalla Ferrari e che per sua stessa ammissione aveva anche aperto le porte all’idea del ritiro, prima ha deciso di firmare con il team britannico di Lawrence Stroll ed ora ha anche rivelato di aver fatto un investimento azionario nella squadra. “Vettel potrebbe comprare un po’ di azioni, specialmente se sono ancora a prezzi bassi” gli aveva suggerito il team principal della Mercedes, lui pure stakeholder del marchio.

 Aston Martin: Wolff e il ‘socio’ Vettel

“HO DELLE AZIONI DI ASTON MARTIN. QUANTE? NON VELO DIRÒ“ ha confermato il quattro volte iridato nella conferenza stampa di presentazione dell’Eifel GP, che segna il ritorno in Formula 1 del Nürburgring. Anche su questo tema Vettel, idolo locale e ultimo vincitore su questa pista, nel lontano 2013, ha detto la sua: “È una sorpresa, una bella sorpresa, avere il Nürburgring in calendario. Quando avevo 17 anni ho guidato qui – ha rivelato – ho vissuto un momento emozionante, perché ho guidato come se avessi una macchina da gara e non ce l’avevo”.

 Vettel-Aston Martin: “Convinto dalla mentalità”

In merito alla momento attuale, suo e della Ferrari, Vettel ha parlato ai microfoni di Sky Sport F1 della questione AGGIORNAMENTI, portati dal team anche nel freddo della Germania, dopo che il pacchetto precedente aveva funzionato a Sochi: “Abbiamo alcuni piccoli pezzi nuovi, soprattutto nella zona dei badgeboard e nella parte frontale dell’auto – ha spiegato il pilota di Heppenheim – ma non ci aspettiamo dei passi avanti enormi. Speriamo che ci diano un piccolo vantaggio e ci possano aiutare questo weekend”. Infine, l’ultima battuta è arrivata per l’ESORDIO DI MICK SCHUMACHER: “Merita la sua occasione. Speriamo di vederlo anche in altri venerdì quest’anno e in gara l’anno prossimo. Ha fatto una grande stagione in F2, speriamo che possa ottenere un sedile”.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: