Vettel: “Difficile un altro podio”

Vettel: “Difficile un altro podio”

Da una parte c’è il podio della Turchia, il 120esimo in carriera. Dall’altra c’è l’immediato futuro, che si chiama Bahrain. E Sebastian VETTEL ha anche la consapevolezza che la gara di Istanbul non potrà ripetersi. Il cielo di Sakhir, pur ospitando qualche nuvola, promette gara asciutta, notizia non proprio positiva per la FERRARI che, soprattutto sul secondo layout, può andare in grande difficoltà nelle velocità di punta. Il pilota tedesco si è dunque avvicinato al Gran Premio del Bahrain spegnendo gli entusiasmi dopo il terzo posto della Turchia.

“SARÀ DIFFICILE LOTTARE DI NUOVO PER IL PODIO. Sembra che il meteo dica che sarà una gara asciutta, ma questo potremo vederlo solo domenica. IL PODIO DI ISTANBUL È STATO UNA BELLA EMOZIONE: certo, non posso ricordarli tutti e 120, dunque non è possibile compararli. Certamente, però, è stato molto bello“, ha detto il quattro volte campione del mondo nella conferenza stampa del Gran Premio del Bahrain.

 Vettel, a Istanbul una partenza da sogno

Vettel si è poi soffermato sulla vettura e, più in generale sull’anno 2020: “Gli AGGIORNAMENTI non hanno un grande impatto in termini di prestazioni, comunque siamo migliorati nel capire il comportamento della vettura. Era importante perché quest’anno è stato del tutto particolare. Non è stato certo facile per FIA e Liberty Media organizzare il campionato. Solo a giugno è diventato chiaro che avremmo iniziato il Mondiale. Hanno fatto un lavoro fantastico e potremmo essere il primo sport a ripartire dopo la pausa invernale. Poi guiderò l’ASTON MARTIN ma da quanto ho capito ci sarà solo un test per la nuova stagione: quella sarà la prima volta che potrò provare la macchina“.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/f1-vettel-difficile-altro-podio-sebastian-ferrari-bahrain-istanbul-turchia-534064.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: