Russell: “Hamilton mi ha aiutato molto”

Russell: “Hamilton mi ha aiutato molto”

“Hamilton non è solo talento”. GEORGE RUSSELL da quando è entrato a far parte del programma giovani della Mercedes ed in particolare da quando ha iniziato a farsi le ossa in F1 con la Williams a partire dal 2019 ha potuto sfruttare una figura di riferimento come quella di Lewis Hamilton per crescere. Il pilota classe 1998 ha voluto sottolineare che a differenza di quanto sembri il sette volte iridato lavora alacremente per costruire ogni suo weekend di gara.

“A volte sento dire che Hamilton si sveglia la domenica mattina, sale in macchina e va in pista senza tanti fronzoli ma non è così – ha spiegato Russell ospite del podcast F1 Nation – in realtà lui CURA OGNI DETTAGLIO, a tutte le riunioni alle quali ho potuto partecipare ho colto il fatto che è veramente maniacale, per lui ho veramente finito qualsiasi tipo di aggettivo, superlativi compresi”.

 Hamilton: “Vorrei più tempo libero”

George Russell ha dovuto affrontare un post-gara non semplice a IMOLA quando è uscito di pista in regime di Safety-Car mentre scaldava le gomme per difendere la decima posizione alla ripartenza. “Abbiamo parlato di quanto è avvenuto e mi ha rincuorato molto, ha detto parole molto sagge. In generale da lui sto imparando sotto quali dettagli può essere migliorata una vettura e come adattare il proprio stile di guida alla monoposto o ai circuiti a seconda delle condizioni che si incontrano”, ha aggiunto Russell.

La prima volta che il giovane pilota inglese ha incontrato il prestigioso connazionale è stato il 2007 quando Hamilton ha fatto visita al CAMPIONATO NAZIONALE DI KART. “Era il 2007 – il racconto di Russell – è arrivato con la sua Mercedes fiammante ed è sceso con i colori ufficiali della McLaren, rosso e grigio con in bella vista lo sponsor Vodafone. È stato ovviamente preso d’assalto, io sono riuscito a fare una foto con lui, ma avevo un taglio di capelli veramente imbarazzante. Per quello spero che quella foto circoli il meno possibile, anche se l’ho già vista in giro di recente”. 

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/russell-hamilton-mi-ha-aiutato-molto-wolff-williams-mercedes-532799.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: