Ricciardo approva la ripartenza da fermo

Ricciardo approva la ripartenza da fermo

Tra le grandi emozioni e i colpi di scena che ci ha regalato il Gran Premio d’Italia c’è anche la storica decisione del direttore di gara, Michael Masi, di FAR RIPARTIRE LA GARA IN GRIGLIA DA FERMO dopo l’interruzione causata dal terribile botto di Charles Leclerc alla Parabolica. Per la prima volta a Monza si è avuto modo di mettere in pratica la nuova procedura, che si è rivelata sicuramente entusiasmante non solo per gli spettatori, ma anche per gli stessi piloti.

 Ricciardo: “Positivo lottare con le Mercedes”

“Ovviamente sembra ingiusto poter perdere posizioni con una ripartenza da fermo a metà gara, ma in realtà mi è piaciuto molto di più di un inizio in movimento dietro la Safety Car, perché hai tante possibilità in più – ha dichiarato DANIEL RICCIARDO a Sky Sports UK – Da parte mia, la prima partenza è stata buona, quindi ho avuto fiducia nella seconda. Ero in una modalità del tipo ‘ehi amico, ne hai già fatta una buona, andiamo’. La curva 1 di Monza è piuttosto caotica e può regalarti sia gioie che dolori, ma anche la seconda è andata bene in fin dei conti”.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: