Norris cambia il motore, ma niente penalità

Norris cambia il motore, ma niente penalità

Tanto lavoro in casa MCLAREN sulla monoposto di LANDO NORRIS prima del via del Gran Premio dell’Eifel. Al termine delle qualifiche di ieri, i tecnici Renault hanno riscontrato un problema sul propulsore del pilota inglese e si è quindi deciso per la sostituzione di quattro componenti della power unit.

Nel dettaglio, Norris avrà a disposizione dei NUOVI MGU-H, MGU-K, TURBO E MOTORE A COMBUSTIONE INTERNA, ma non incorrerà in alcuna penalità in griglia perché le componenti utilizzate rientrano tra quelle a disposizione per l’intero arco della stagione.

Nel frattempo, la Renault ha già avviato le analisi per capire le cause del problema ed evitare nuove grane durante la gara.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: