Livrea Aston Martin: Stroll si aspetta il classico verde

Livrea Aston Martin: Stroll si aspetta il classico verde

“Credo che la livrea del 2021 avrà come colore principale il classico verde che ha contraddistinto in passato l’Aston Martin e quindi mi aspetto una livrea decisamente accattivante”. Così LANCE STROLL nel corso della conferenza stampa di presentazione del weekend del Gran Premio di Russia si è sbilanciato su quella che sarà la livrea della Aston Martin nella prossima stagione.

 Stroll: “Cercheranno sempre di screditarmi”

Dalla Pantera Rosa ad un verde che manca in F1 dai tempi della Caterham e che magari rimanderà anche alle bellissime Jaguar al via nella massima formula automobilistica nei primi anni 2000. Lance Stroll ha recuperato pienamente dopo l’incidente di cui è stato protagonista al Mugello e avrà a disposizione un TELAIO NUOVO dal momento che quello che ha impattato con le barriere all’esterno dell’Arrabbiata-2 non era più utilizzabile. “Il giorno dopo avevo un po’ di dolore al polpaccio perché avevo esercitato una forte pressione al pedale del freno, ma niente di più – ha spiegato il canadese – dobbiamo ringraziare l’altissimo livello di sicurezza che hanno raggiunto le vetture attuali. L’incidente alla fine ha soltanto lasciato l’amaro in bocca per la grande quantità di punti persi”.

 Szafnauer: “Vettel ci porterà ad un altro livello”

Al Mugello Stroll ha anche dato il benvenuto al futuro compagno di box, il quattro volte iridato SEBASTIAN VETTEL in arrivo dalla Ferrari. “Sono andato a bussare al suo motorhome dopo l’annuncio per stringergli la mano e dargli il benvenuto nel team. Sarà bellissimo correre al suo fianco, non vedo l’ora”, ha concluso Stroll.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: