Leclerc: “Una delle mie migliori gare”

Leclerc: “Una delle mie migliori gare”

“Guardando alla gara di ieri credo che sia stata una delle mie prestazioni migliori, ma un piccolo errore commesso al momento sbagliato mi è costato il podio. Farò tesoro di questa lezione e tornerò in pista ancora più forte, non vedo l’ora di salire in macchina in Bahrain. Grazie a tutti per i vostri messaggi”. Così CHARLES LECLERC su Instagram è tornato ‘sul luogo del delitto’, ovvero la staccata di Curva-12 dove un secondo posto si è trasformato in un amaro quarto che lo ha portato a crocifiggersi via radio una volta tagliato il traguardo.

 

Dal lato sinistro della griglia di partenza il monegasco è partito al rallentatore, ma dopo un primo stint con le full wet in completa difesa se non addirittura quasi in disarmo una volta montate le intermedie è stato una furia. Il pilota della Ferrari ha recuperato secondi su secondi, posizioni su posizioni, ed è andato ad una staccata da conquistare addirittura la PIAZZA D’ONORE, un epilogo su cui in pochissimi avrebbero scommesso al momento della prima sosta ai box da parte del pilota classe 1997.

 Il ‘triello’ Perez-Vettel-Leclerc – VIDEO

L’esordio all’Istanbul Park è stato da fuoriclasse per Leclerc, che ora è atteso dal Bahrain, circuito che non può che evocare dolci ricordi al ferrarista. Nel 2017 in F2 all’esordio nella categoria nella sprint race si inventò la prima vittoria nella serie in una gara sprint nella quale optò per il cambio gomme contro l’eccessivo degrado, una strategia ‘folle’ e impensabile che valse il successo all’ultimo giro.

Un anno fa, poi, alla seconda gara in Ferrari Leclerc siglò la POLE POSITION e vide interrotta la corsa verso la vittoria da un problema alla power unit che non gli impedì comunque di salire sul podio. Sulla carta la trasferta in Bahrain è indigesta alla SF-1000 alla luce dell’importanza della power unit a Sakhir, ma anche una gara bagnata non doveva essere certo il pane della Ferrari 2020. Vedremo se in Bahrain Leclerc sarà ancora in grado di regalare magie tra due settimane dopo la delusione turca.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/leclerc-una-delle-mie-migliori-gare-turchia-ferrari-bahrain-vettel-perez-532226.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: