Leclerc: “Curioso del Nürburgring”

Leclerc: “Curioso del Nürburgring”

Charles Leclerc vuole continuare su quanto costruito a SOCHI. In RUSSIA è arrivato un sesto posto: con questa Ferrari è molto difficile fare meglio e il monegasco lo sa, essendo arrivato sul podio in due occasioni (Austria-1 e Gran Bretagna-1). LECLERC DÀ SEMPRE IL 100%, anche con qualche strigliata alla scuderia, e si prepara dunque ad affrontare il NÜRBURGRING desideroso di fare bene. Per l’ex Sauber sarà la prima volta in Formula 1 sul tracciato tedesco, che torna in calendario dopo sette anni.

Il #16 ha presentato così il Gran Premio dell’Eifel: “All’inizio della stagione mai mi sarei aspettato di ritrovarmi a gareggiare al Nürburgring. È una pista sulla quale non ho mai corso al volante di una vettura di Formula 1 ma sONO CURIOSO DI SCENDERE IN PISTA E VEDERE COME SARÀ GUIDARE SU QUEI CURVONI CON IL CARICO AERODINAMICO DI CUI DISPONIAMO. Uno degli elementi di cui tenere conto sarà il METEO. Ricordo dalle mie precedenti gare disputate là che le nuvole nella zona dell’Eifel sono sempre nei paraggi. Le condizioni ambientali possono cambiare da un momento all’altro e la gestione ideale delle gomme sarà uno dei fattori chiave. Vedremo quali carte ci possiamo giocare“.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: