Jack Aitken, rimpianti Renault dimenticati

Jack Aitken, rimpianti Renault dimenticati

Il titolo del film SLIDING DOORS è spesso applicabile al mondo della Formula 1. Le porte per i piloti si aprono e si chiudono continuamente, e dietro a un treno perso magari c’è qualche altra corsa extra da prendere per rilanciare la carriera. Tra scelte ardue e a volte impazienza, le carriere si mescolano e le situazioni diventano inaspettate appena arriva un evento diverso dal solito. JACK AITKEN ha appena attraversato una di quelle porte: con la positività di Lewis Hamilton al Covid-19, George Russell vestirà i panni Mercedes, e il posto vacante in Williams verrà occupato proprio dal pilota di riserva britannico.

Se la situazione fosse capitata l’anno scorso, A SOSTITUIRE HAMILTON CI SAREBBE STATO L’ALLORA PILOTA DI RISERVA MERCEDES ESTEBAN OCON, oggi in forza alla Renault. E proprio dal team francese che è nata questa rincorsa di Aitken, il quale ha voluto prendere la strada della Williams proprio perché non vedeva sbocchi decisivi con il team in giallo. Qualche rimpianto ha fatto in tempo ad averlo, Aitken, QUANDO RICCIARDO LA SCORSA PRIMAVERA ANNUNCIÒ IL SUO PASSAGGIO ALLA MCLAREN: in Renault si era improvvisamente liberato un posto e non era ancora stata messa in campo la faccenda Fernando Alonso.

 Russell: “Hamilton è insostituibile”

Oggi però l’occasione è arrivata, e per Aitken potrebbe essere d’oro pur considerando una gara destinata a essere nella retroguardia. Il confronto con Nicholas Latifi sarà importantissimo per tenere vive le speranze di rimanere aggrappato al treno della Formula 1, anche come pilota di riserva, oppure per far salire le sue quotazioni generali. All’epoca della sua uscita dal programma Renault, Aitken aveva detto: “Voglio ringraziare il team e l’Academy per avermi aiutato a raggiungere una posizione molto importante per la mia carriera“. Ma, come in Sliding Doors, a volte è un evento esterno – IL COVID, IN QUESTO CASO – a dare la spinta più incredibile al domino degli eventi.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/aitken-debutto-williams-nessun-rimpianto-renault-535556.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: