Hulkenberg: “Aspetto che Red Bull mi chiami”

Hulkenberg: “Aspetto che Red Bull mi chiami”

Max VERSTAPPEN ancora una volta al terzo posto, dietro le due inarrivabili Mercedes, Alex ALBON a un giro di distacco dal compagno di squadra. Ai box RED BULL sono più gli imbarazzi che i sorrisi dopo il Gran Premio del Portogallo. Sempre più membri all’interno del paddock cominciano a pensare che il thailandese abbia i giorni contati alla guida della Red Bull, nonostante sia un pilota gradito alla proprietà. Perché un conto sono i favori iniziali, un altro i risultati finali: e Albon sta deludendo. Nico Hulkenberg e Sergio Perez, intanto, guardano alla finestra.

 L’ombra di Hulkenberg

IN CLASSIFICA ALBON È A 64 PUNTI, 98 IN MENO DI VERSTAPPEN. CHE SARÀ ANCHE VERSTAPPEN, MA GUIDA PUR SEMPRE UNA RED BULL COME LUI. Prima del Gran Premio del Portogallo il team principal Chris Horner aveva alluso alla possibilità di una seconda guida esterna come Perez o Hulkenberg. E la gara di Portimão certamente non ha indebolito queste intenzioni, anzi: ORA PIÙ CHE MAI ALBON È IN BILICO E CHI NE VUOLE PRENDERE IL POSTO SENTE L’ODORE DEL SANGUE. Come Hulkenberg, che ha dimostrato prontezza rispondendo per due volte alla chiamata della Racing Point nonostante non ne fosse il terzo pilota ufficiale.

 Alpha Tauri, in Bahrain il secondo pilota

I contatti il tedesco e il team anglo-austriaco si sono intensificati in queste ultime ore, al punto che l’ex Renault e Force India ha detto alla tv tedesca RTL: “SÌ, ASPETTO UNA CHIAMATA DI HELMUT MARKO“. Il consulente della Red Bull è coinvolto in prima linea nella scelta del secondo pilota per dare qualche grattacapo in più alla Mercedes nel 2021. Niente da fare per Pierre Gasly, che rimarrà a capitanare l’AlphaTauri per un altro anno malgrado il desiderio di rivincita del francese. A contendersi il posto di Albon, a meno di sorprese, sono Hulkenberg e Perez, che è a -6 dal quarto posto. Quello che Marko, Horner e la Red Bull si aspettavano dal thailandese.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/f1-hulkenberg-aspetto-che-red-bull-mi-chiami-nico-helmut-marko-chris-horner-max-verstappen-alex-albon-sergio-perez-527704.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: