Hamilton, rinnovo in stand-by

Hamilton, rinnovo in stand-by

DELLE DINASTIE SPORTIVE SI DICE SPESSO CHE DEVONO INTERROMPERSI DA SOLE. Quasi una sindrome da pancia piena che finisce per incidere sui risultati. AVVISAGLIE DI QUESTO TIPO, ALMENO IN MERCEDES, NON CE NE SONO. I dominatori della Formula 1 hanno dimostrato di voler mantenere lo scettro a lungo. E sicuramente anche LEWIS HAMILTON vorrà continuare a vincere, però nei contratti non contano solo le motivazioni. L’ACCORDO DEL PILOTA BRITANNICO CON LA MERCEDES SCADE A FINE 2020. Ma le due parti, che sembravano vicine a un accordo, vorrebbero comunque RIMANDARE I DISCORSI AL TERMINE DELLA STAGIONE. Forse per focalizzarsi sulla pista dopo le polemiche di Sochi che hanno coinvolto il team e il sei volte campione del mondo.

Ci sono due titoli da prendersi e sarebbero i settimi consecutivi per il team di Brackley. Benché l’unica insidia si chiami Max Verstappen e disti 77 punti da Hamilton, è comprensibile che le parti vogliano chiudere le pratiche Mondiali il prima possibile. Dalla Germania le ultime indiscrezioni parlano di un rinvio delle trattative tra Re Lewis e il team al termine della stagione 2020. “È chiaro che voglia continuare con la squadra, ma POSSIAMO SEDERCI PIÙ TARDI AL TAVOLO. ANCHE PERCHÉ NON PARLERÒ CON NESSUN ALTRO TEAM“, ha detto Hamilton, smentendo contestualmente i l’ipotesi di un accordo con la Red Bull. E d’altronde l’inglese ha più volte dichiarato di sentirsi a disagio a negoziare un nuovo accordo per il 2021 con la crisi pandemica in atto.

 Wolff-Hamilton: “Momenti difficili ci hanno rafforzato”

C’è chi specula sul fatto che Hamilton non voglia attendere la fine della pandemia, bensì capire il futuro del team e del numero uno del muretto, TOTO WOLFF. Che a Sky Deutschland ha confermato l’ipotesi-rinvio: “PUÒ SUCCEDERE, LO ABBIAMO GIÀ FATTO IN PASSATO. AMO LAVORARE CON LEWIS E PENSO CHE SIA RECIPROCO. PERÒ UN CONTRATTO COME QUESTO RICHIEDE UN LAVORO MOLTO DETTAGLIATO, quindi vogliamo prenderci il nostro tempo per esaminarlo“.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: