Giro Leclerc, lo stupore di Ricciardo e Perez

Giro Leclerc, lo stupore di Ricciardo e Perez

Davanti a una prestazione maiuscola come quella di Charles LECLERC c’è solo da togliersi il cappello. Il monegasco, con una Ferrari scarsamente competitiva come velocità di punta, ha tirato fuori il coniglio dal cilindro su una pista dove il motore è tutto. Cinquantatré secondi dove il piede viene tenuto quasi sempre a tavoletta, la differenza la fanno o il gioco delle scie o la qualità nel settore centrale più guidato. Daniel RICCIARDO e Sergio PEREZ hanno fatto i complimenti al monegasco: con motore superiore sono arrivati dietro (rispettivamente settimo e quinto).

 Leclerc e il super giro: “Ho dato tutto quel che avevo”

Queste le parole del futuro pilota della McLaren a Sky Sport F1: “Leclerc mi ha sorpreso molto. NON SO SE LA SUA VELOCITÀ IN GARA SARÀ COSÌ: normalmente la Ferrari non l’ha mostrata la domenica durante quest’anno. Quindi questo risultato può avere risvolti interessanti“. Poco più tardi si è aggiunto PEREZ: “Certo, è una GRANDISSIMA SORPRESA che Charles sia davanti, credo abbia fatto un grande giro. Mettere tutto insieme oggi non era semplice, noi ad esempio non ci siamo riusciti. Non avevamo abbastanza velocità in rettilineo, dobbiamo guardare un po’ a quello che è successo. Domani le proveremo tutte in gara“.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/f1-giro-leclerc-lo-stupore-di-ricciardo-e-perez-daniel-charles-sergio-ferrari-sakhir-536265.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: