Gasly: “La miglior qualifica in carriera”

Gasly: “La miglior qualifica in carriera”

DUE MACCHINE IN TOP 10, NON SUCCEDEVA DA MESSICO 2019. PER LA PRIMA VOLTA IN STAGIONE L’ALPHATAURI HA PIAZZATO I PROPRI PILOTI IN Q3. E lo ha fatto a Imola, proprio nell’occasione in cui Pierre GASLY ha voluto omaggiare Ayrton Senna con un casco giallo che riprende quello del fuoriclasse di San Paolo. Il francese ha strappato il quarto tempo, LA SUA MIGLIOR QUALIFICA IN CARRIERA INSIEME A HOCKENHEIM 2019. Piccolo particolare: guidava una Red Bull, non un’AlphaTauri. E Faenza esulta: per trovare una qualifica così soddisfacente sull’asciutto occorre tornare a Phoenix 1990, quando Pierluigi MARTINI partì dal secondo posto. Bene anche Daniil KVYAT, ottavo e per la prima volta in stagione in top 10 sulla griglia di partenza. Queste le parole dei due portacolori AlphaTauri subito dopo le qualifiche di Imola.

 GP Emilia Romagna 2020, la griglia di partenza

Pierre Gasly (4°, 1:14.502): “Il casco era da onorare. PER ME È UNA GRANDE GIORNATA, ho fatto una grande qualifica, la mia migliore da quando corro con questo team. MA DIREI CHE SIA ANCHE LA MIA MIGLIORE IN CARRIERA. Poterla fare qui a Imola è speciale, anche perché ho questo casco dedicato ad Ayrton”, ha detto ai microfoni di Sky Sport F1. “Era molto importante per me ma anche per il team, visto che Faenza è a 15 km da qui. Se il filming day ha aiutato? Credo di sì, avevamo un ottimo feeling con la pista. È un circuito difficile nel quale devi sfruttare i cordoli e avere un buon feeling con la macchina per estrarre tutto il potenziale. NEI FILMING DAY ABBIAMO FATTO SOLO 15 GIRI ED ERAVAMO PIÙ LENTI, MA CI SONO STATI DI AIUTO SENZA DUBBIO, la decisione di venire qui si è rivelata giusta“.

Daniil Kvyat (8°, 1:14.696): “Sono molto contento delle qualifiche. La macchina mi piace molto e mi ha convinto anche il format ridotto. Abbiamo svolto le prove libere con un ritmo più serrato ma siamo comunque riusciti a provare il passo-gara e i tempi da qualifica. PER QUANTO RIGUARDA IL 2021, NON C’È NESSUN AGGIORNAMENTO. FARÒ IL MIO LAVORO E POI VEDREMO DOPO IL TRAGUARDO DI ABU DHABI. Devo solo fare grandi gare, le migliori possibili“.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/f1-gasly-miglior-qualifica-carriera-pierre-alphatauri-imola-casco-senna-528677.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: