Gasly: “Bene essere in top-10”

Gasly: “Bene essere in top-10”

Passato il fine settimana di Monza, l’ALPHA TAURI è tornata alla normalità nella splendida cornice del Mugello. Il team faentino infatti è pronto a riprendere la lotta a centro gruppo, magari togliendosi la soddisfazione di rosicchiare ancora qualche punto alla Ferrari, in un derby tutto italiano che potrebbe valere per la sesta posizione nella classifica costruttori. Il grande protagonista del GP d’Italia, PIERRE GASLY, ha concluso il suo venerdì in ottava piazza nelle PL2, dopo essere stato addirittura quinto in mattinata. Più attardato invece il russo DANIIL KVYAT, 15esimo nel turno pomeridiano.

“Nel complesso è stato un buon venerdì – ha spiegato Gasly a fine giornata – abbiamo completato entrambe le sessioni tra i primi

  1. È stato impressionante e al tempo stesso divertente guidare queste vetture di F.1 su una pista del genere, con così tante curve veloci: fantastico! NON MI SENTO ANCORA COMPLETAMENTE A MIO AGIO IN MACCHINA, quindi faremo ulteriori modifiche per domani, così da provare a tirare fuori un altro po’ di performance dal nostro pacchetto”.

“Oggi è andata bene. Siamo su una pista nuova, sicuramente un bel tracciato, molto divertente. Abbiamo fatto molti giri e siamo riusciti a imparare molto – ha confermato anche Kvyat – cercando di capire anche cosa è meglio per la macchina qui. Avere fiducia è necessario per ottenere un buon bilanciamento della vettura. Credo che ci siano MARGINI DI MIGLIORAMENTO per domani e faremo del nostro meglio per fare dei passi avanti”.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: