Eddie Jordan: “Hamilton dovrebbe andare in Red Bull”

Eddie Jordan: “Hamilton dovrebbe andare in Red Bull”

LEWIS HAMILTON a Sochi potrebbe affiancare Micheal Schumacher a quota 91 Gran Premi vinti in carriera qualora riuscisse ad imporsi anche sul tracciato russo come avvenuto in quattro delle sei edizioni disputate tra cui le ultime due. A Sochi la Mercedes ha sempre vinto, le uniche due vittorie sfuggite a Hamilton sono state firmate da Nico Rosberg nel 2016 e da Valtteri Bottas nel 2017.

 GP Russia 2020: orari, circuito e televisione

Il finlandese ha già ottenuto il rinnovo con la Mercedes per il 2021 a differenza di Lewis Hamilton. Il sei volte iridato deve ancora chiudere le trattative con il team di Brackley per continuare a difendere la casa della Stella a tre punte in F1 dopo il 2020. Secondo EDDIE JORDAN, però, Hamilton dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di passare in RED BULL per sfidare ad armi pari Max Verstappen. Una sfida ad armi pari che, in caso di vittoria, porrebbe definitivamente Hamilton tra i grandissimi della F1 davanti a Schumacher, Senna e Prost secondo l’opinione dell’irlandese.

 Horner: “Verstappen deve guardare avanti”

“In questo momento tra i più giovani il pilota più forte è Max Verstappen – ha dichiarato l’ex team manager ai microfoni della tv olandese Ziggo Sport – non c’è alcun dubbio a riguardo. Verstappen ha tutte le caratteristiche del campione, a partire dall’arroganza, che è necessaria per nutrire ambizioni importanti, ma anche la velocità e ora l’intelligenza per fare sempre la cosa giusta in pista. Credo che Hamilton DOVREBBE ANDARE IN RED BULL per sfidare Verstappen, il quale, secondo me, sarebbe in grado di battere anche Hamilton”.

 Verstappen: “Batterei ogni compagno di squadra”

Jordan ritiene che già in questo 2020 con meno problemi da parte dell’accoppiata Red Bull-Honda il pilota classe 1997 avrebbe potuto contendere il TITOLO a Lewis Hamilton (la matematica non esclude ancora questa possibilità, ma 80 punti di vantaggio sono un’enormità). “Ho detto ad Adrian Newey di realizzare una vettura migliore – ha aggiunto Eddie Jordan – perché se la Red Bull esprimesse lo stesso livello di eccellenza espresso da Verstappen a quel punto questo binomio conquisterebbe il titolo mondiale”. 

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: