Bottas dopo Istanbul: “Voglio che arrivi il 2021”

Bottas dopo Istanbul: “Voglio che arrivi il 2021”

Valtteri BOTTAS è uscito a pezzi dalla Turchia. Chiamato a rinviare la festa di Lewis HAMILTON, il finlandese è naufragato sul bagnato di Istanbul. Errori, escursioni, sei testacoda, il tutto mentre il compagno di squadra dava una lezione di guida e gestione delle gomme, facendo capire che la forza della Mercedes è solo una delle componenti dei suoi successi. Il boscaiolo è arrivato 14esimo al traguardo dopo una gara che lui stesso ha definito un incubo: “Quattro giri alla fine? VORREI CHE NE MANCASSERO MENO“, aveva detto in un team radio con il muretto.

A Bottas non resta che guardare al 2021: è sicuro di guidare una Mercedes, a differenza di Hamilton che non ha ancora rinnovato il contratto. “Quella di Istanbul è stata una GARA DISASTROSA, ho spinto più forte che potessi, d’altronde non avevo niente da perdere. Anche quando ho perso posizioni dopo il contatto iniziale ho spinto e anche questo ha provocato gli errori. Che, insieme ai danni alla vettura, hanno resto la gara difficile. Forse la più tosta che abbia mai dovuto affrontare in F1. Per le ultime tre gare NON HO PRESSIONE, vediamo se questo comporta qualche differenza a livello di risultati. Non vedo l’ora di affrontarle per cercare di ottenere un piazzamento migliore in classifica. Più che altro, però, NON VEDO L’ORA CHE ARRIVI IL 2021“, ha detto l’ex pilota della Williams.

 Incubo Bottas, il calvario via radio

Ora in classifica piloti Bottas, per confermarsi vice-campione del mondo come nel 2019, dovrà difendersi dalla RINCORSA DI MAX VERSTAPPEN. Nonostante la gara di Istanbul non  certo entusiasmante, chiusa al sesto posto da Super Max malgrado due testacoda, l’olandese della Red Bull è ora a 27 punti di distanza dal portacolori della Mercedes. Che eppure guida una vettura nettamente più performante. Alla fine dell’anno mancano ancora tre Gran Premi: due in Bahrain e la gara finale di Abu Dhabi.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/f1-bottas-dopo-istanbul-voglio-arrivi-2021-mercedes-valtteri-lewis-hamilton-mercedes-533646.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: