Wolff: “Vettel nel 2021 sarà competitivo”

Wolff: “Vettel nel 2021 sarà competitivo”

Potenzialmente SEBASTIAN VETTEL in questo 2020 rischia di concludere la peggior stagione completa a livello personale da quando corre in F1. Il pilota della Ferrari ha raccolto per ora 17 punti e occupa la tredicesima posizione in classifica. Nel 2007 disputò sette gare nella sua stagione d’esordio concludendo con sei punti all’attivo (il sistema di punteggio era ben diverso da quello attuale) e nel 2008 invece al termine di un campionato intero da pilota della Toro Rosso si classificò all’ottavo posto nella graduatoria riservata ai piloti con 35 punti e la splendida vittoria di Monza come ciliegina su una torta che valse la promozione in Red Bull nel 2009.

Ad Abu Dhabi Vettel concluderà un’esperienza di sei anni al volante della Ferrari. Nel 2021 sarà ancora sulla griglia di partenza con la tuta verde dell’Aston Martin. TOTO WOLFF è sicuro che il quattro volte iridato ritroverà lo smalto perduto nella prossima stagione. “Vettel non ha dimenticato come si guida – ha dichiarato il numero uno del muretto Mercedes ospite del podcast ufficiale della F1 ‘Beyond The Grid’ – sono certo che nel 2021 sarà competitivo. Un pilota ha bisogno di essere sostenuto, coccolato. Il cambio di team gli restituirà le giuste motivazioni. Credo che attualmente stia attraversando una spirale negativa ed è difficile uscirne. Ma rappresentare il brand Aston Martin gli darà una grande carica”.

 Heidfeld e le clausole di Vettel

Il team principal della Mercedes ha anche sottolineato che nel momento in cui Vettel e la Ferrari hanno annunciato il non rinnovo tra le parti al termine del 2020 non sia mai iniziata una TRATTATIVA per portarlo in Mercedes. “Io e Vettel siamo amici, ci conosciamo da tanti anni. Sono, però, leale nei confronti di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, perciò non avrei mai intavolato una trattativa con Vettel senza prima aver valutato il futuro dei miei attuali piloti. Seb ha capito questo dato di fatto e lo ha apprezzato”.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: