Todt: “Schumacher continua a combattere”

Todt: “Schumacher continua a combattere”

I record, almeno quelli duraturi, hanno una caratteristica particolare: destano ammirazione per il nuovo primatista e per il vecchio detentore. Come se, sottolineando l’impresa di oggi, si andasse a rimarcare quanto fosse valido il punto di riferimento di ieri. Funziona così anche con la Formula 1: parlando del record di Lewis HAMILTON il pensiero non può che andare a Michael SCHUMACHER. Entrambi sono a quota sette Mondiali. Il tedesco sta però combattendo una guerra ben più importante di un campionato: sono passati quasi sette anni da quel drammatico 29 DICEMBRE 2013, giorno in cui Kaiser Schumi fu vittima di un tremendo incidente sulle nevi di Méribel, in Francia. Da allora, la famiglia ha voluto mantenere il massimo riserbo sullo stato di salute e sui progressi compiuti dall’ex ferrarista nella villa di Gland, sul lago di Ginevra. Tra i pochi a vedere costantemente Schumacher c’è il presidente della FIA Jean TODT.

 Michael #Schumacher : ”Je lui rends visite une à deux fois par  mois, il se bat, et on ne peut que lui souhaiter à lui et à sa  famille que les choses s’améliorent”, @JeanTodt invité de  #RTLMatin avec @VenturaAlba pic.twitter.com/M7qVnaQyN2    — RTL France (@RTLFrance) November 16, 2020

Il francese è legato al fuoriclasse di Kerpen per i suoi trascorsi in FERRARI: con Ross Brawn componevano il trio magico che ha portato la Rossa di Schumi a conquistare cinque titoli consecutivi tra il 2000 e il 2004. All’emittente radiofonica francese RTL, Todt ha aggiornato gli appassionati sulle condizioni di Schumacher: “Lo vado a trovare una o due volte al mese. STA COMBATTENDO, non possiamo che augurare a lui e alla sua famiglia tutto il meglio. È circondato da persone competenti“. Il ricordo di Michael vive anche nel suo figlio MICK, vicinissimo all’esordio in F1 con una Haas: “Probabilmente nel 2021 correrà in Formula 1, siamo lieti di avere di nuovo uno Schumacher ai massimi livelli dell’automobilismo“.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-todt-schumacher-continua-combattere-michael-jean-ferrari-lewis-hamilton-532065.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: