Stop ai Paperoni

Stop ai Paperoni

Lewis Hamilton e la Mercedes non hanno ancora definito il rinnovo dei sei volte iridato ormai prossimo a conquistare il settimo titolo mondiale della sua carriera, un traguardo che gli permetterà di affiancare Michael Schumacher in qualità di piloti con il maggior numero di titoli mondiali vinti. Che il pilota inglese e il casa della Stella a tre punte abbiano intenzione di proseguire il loro sodalizio vincente in F1 non è un mistero, ma manca ancora la firma sul contratto. Secondo quanto riportato dal Daily Mail l’accordo di massima tra Lewis Hamilton e la Mercedes ci sarebbe già, un TRIENNALE DA 40 MILIONI DI STERLINE A STAGIONE, con ritocco verso l’alto rispetto agli attuali 35 milioni garantiti al pilota di Stevenage, il quale insieme a Sebastian Vettel è il pilota più pagato sulla griglia di partenza.

 Hamilton: pronto un triennale da 44 milioni

Nell’ultima riunione nella quale i team principal hanno parlato del futuro sono state gettate le basi per un accordo – lo riporta il Daily Express – che fissa un TETTO ALLO STIPENDIO DEI PILOTI POSTO A 22 MILIONI DI STERLINE – 30 milioni di Dollari – a partire dal 2023, una misura che ha trovato anche il favore di Toto Wolff, attuale team principal della Mercedes molto legato alla figura di Lewis Hamilton. Se l’inglese firmerà un triennale fino al 2023 compreso andrà verificato se il tetto lo riguarderà  nel 2023 pur se l’accordo in questione sarà siglato – per forza – entro il

  1. La Ferrari e la Red Bull hanno già risolto con successo le ‘pratiche’ legate ai rinnovi rispettivamente di Charles Leclerc e Max Verstappen, anche se per quanto concerne quest’ultimo l’uscita di scena della Honda al termine del 2021 potrebbe cambiare le carte in tavola in merito alla scadenza fissata per il 2023. Leclerc ha firmato fino al 2024 ad una cifra non indifferente ma ben lontana dalle faraoniche richieste di Lewis Hamilton. Il monegasco guadagnerà circa 9 milioni di euro a stagione.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/stop-ai-paperoni-hamilton-rinnovo-mercedes-vettel-wolff-stipendio-sterline-dollari-527878.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: