Schumacher: “Speciale il debutto a casa mia”

Schumacher: “Speciale il debutto a casa mia”

La notizia era ormai nell’aria da diverso tempo, ma oggi la Ferrari Driver Academy ha ufficializzato che MICK SCHUMACHER farà il suo debutto in un weekend ufficiale della Formula 1 il prossimo 9 ottobre al Nürburgring al volante dell’ALFA ROMEO. Il leader del campionato di F2 erediterà la C39 di Antonio Giovinazzi durante la prima sessione di prove libere del Gran Premio dell’Eifel, mentre il suo compagno e rivale CALLUM ILOTT sarà parallelamente impegnato con la Haas.

 Schumi jr sull’Alfa e Ilott sulla Haas al Nürburgring

“Sono felicissimo di avere questa possibilità – ha dichiarato SCHUMACHER – Fare il debutto ufficiale in Formula 1 davanti al mio pubblico di casa al Nürburgring rende questo momento ancora più speciale. Ringrazio l’Alfa Romeo Racing e la Ferrari Driver Academy per avermi dato l’opportunità di avere un altro assaggio dell’aria che si respira in Formula 1 un anno e mezzo dopo il test svolto in Bahrain. Cercherò di prepararmi al meglio nei prossimi dieci giorni, in modo da poter fare il miglior lavoro possibile per la squadra e ottenere alcuni dati preziosi per il fine settimana”.

 Raikkonen mentore di Schumi jr

“Non c’è dubbio che Mick sia uno dei grandi talenti emergenti e i suoi recenti risultati lo dimostrano. È ovviamente veloce, ma è anche costante e maturo, tutte caratteristiche di un campione in carica – ha elogiato FRÉDERIC VASSEUR – Ci ha impressionato per il suo approccio e la sua etica del lavoro nelle occasioni in cui è stato con noi l’anno scorso e non vediamo l’ora di lavorare ancora una volta con lui al Nürburgring”.

Soddisfazione anche nelle parole di ILOTT: “È un vero privilegio poter completare la mia prima sessione di prove libere con la Haas. È incredibile avere questa possibilità su una pista che è una delle mie preferite, dove ho ottenuto il primo podio nel 2015. Il Nürburgring significa molto per me ed è una pista storica, quindi è fantastico fare la mia prima uscita in un weekend di gara di Formula 1 qui. Grazie alla Haas e alla Ferrari Driver Academy per avermi dato una così grande opportunità. Sarà davvero divertente ed eccitante e voglio sfruttare questa occasione al meglio”.

“Callum ha dimostrato chiaramente in questa stagione perché la Ferrari lo tiene così in grande considerazione – ha poi aggiunto GÜNTHER STEINER – Ha dimostrato le sue qualità per tutto il 2020 con quattro pole position e tre vittorie in quella che è stata senza dubbio un’altra stagione altamente competitiva in F2. Siamo felici di dare a lui l’opportunità di guidare una vettura di Formula 1 al Nürburgring”.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: