Sainz: “Sarà l’inverno più difficile”

Sainz: “Sarà l’inverno più difficile”

CARLOS SAINZ non vede l’ora di salire sulla Ferrari e dimostrare a sé stesso di essere pronto per gareggiare in tuta rossa nel 2021. Ma a causa delle regole vigenti, la sua preparazione sarà più complicata. Il poco tempo per acclimatarsi nel passaggio dalla McLaren alla Rossa potrebbe metterlo in condizioni di inferiorità rispetto a Charles Leclerc, già abituato al tipo di lavoro richiesto e avvezzo alle procedure di Maranello.

Nel 2021 le squadre avranno solo 3 giorni di test precampionato per prepararsi alla prima gara dell’anno. Rispetto agli 8 giorni di due stagioni fa o ai 6 di quest’anno, 3 giorni non sono niente. Sono infatti “insufficienti per preparare un mondiale“, come hanno già ribadito più volte Carlos Sainz e FERNANDO ALONSO, che ha lo stesso problema del neoferrarista. Inoltre l’impossibilità di provare prima dei test invernali, agganciandosi alle prove di Abu Dhabi per i giovani piloti, sarà ancor più dannosa per la loro legittima aspirazione a essere professionisti.

 Budkowski ammette: “Ricciardo ci mancherà”

“Sarà il mio inverno più difficile, senza alcun dubbio“, ha detto lo spagnolo al quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, evidenziando le difficoltà in più che dovrà sostenere: “Le nostre vite sono molto complicate. Non solo per me, ma pure per Fernando (Alonso), Ricciardo, Vettel e tutti i piloti che cambieranno squadra l’anno prossimo e che non sono debuttanti. Con la quantità di pulsanti che ci sono e la complessità delle vetture di F1 di oggi, posso assicurarvi che nella prima gara arriveremo tutti un po’ novellini. Anche se proverò ad arrivare ai test più preparato che mai, nulla potrà compensare la mancanza di test veri“.

Carlos Sainz non ha escluso di debuttare in anticipo su una Ferrari, GIRANDO NEL MESE DI GENNAIO CON LA MONOPOSTO DEL 2018 – come ha fatto Alonso con Renault. Ma pur con le opportune modifiche alle vetture per rendere questi test ‘probanti’ in relazione al 2021, non sarà lo stesso tipo di lavoro che l’iberico e gli altri piloti pensano sia fondamentale.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/sainz-inverno-difficile-ferrari-mclaren-test-formula-1-534131.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: