Russell, la beffa corre via radio

Russell, la beffa corre via radio

Se la Formula 1 2020 si sta dimostrando piuttosto prevedibile in vetta, con il dominio costante e inscalfibile della Mercedes, è nelle retrovie dove gli appassionati possono trovare divertimento, colpi di scena ed emozioni. Ad Imola questa tendenza non si è smentita, in particolare per quello che riguarda la lotta per le ultime posizioni della zona punti. Dopo il ritiro di Max Verstappen infatti, la Williams di GEORGE RUSSELL è balzata a sorpresa in decima piazza. Per il team inglese si sarebbe trattato del primo punto in stagione e per il giovane talento scuola Mercedes del primo piazzamento in top-10 della carriera.

 Russell ringrazia per il supporto

Un banale errore durante il regime di Safety Car ha però privato di questa soddisfazione il 22enne di King’s Lynn, spianando la strada alle due Alfa Romeo di KIMI RAIKKONEN ed ANTONIO GIOVINAZZI. Grazie all’uscita di Russell e a quella successiva di Alexander Albon i due piloti, freschi di rinnovo, hanno regalato al Biscione il miglior risultato dell’anno. Il fatto che le auto stessero procedendo a velocità ridotta ha permesso a piloti ed ingegneri di seguire ‘in diretta’ quanto stava accadendo. Via radio così sono state trasmesse a pochi istanti di distanza la disperazione di casa Williams e la beffarda soddisfazione degli uomini dell’Alfa Romeo.

GIRO 53

WILLIAMS: “Ok, al momento siamo decimi“. RUSSELL: “Bene. Diamo tutto. Non sarà facile con i ragazzi dietro su gomme nuove“. WILLIAMS: “Ok, fai forti frenate di riscaldamento per le gomme. Stanno bene per adesso, teniamole così“.

Seguendo l’indicazione del team, Russell cerca subito di frenare con forza per tenere in temperatura le gomme, perdendo però all’improvviso il controllo della monoposto.

RUSSELL: “Non so cosa dire. Stavo dando tutto, dovevo scaldare le gomme. Mi dispiace tanto ragazzi, mi dispiace tanto“.

Alle sue spalle, Kimi Raikkonen ha una visuale perfetta di quanto sta accadendo e commenta l’episodio con il suo ingegnere di pista via radio.

ALFA ROMEO: “Ok Kimi, al momento siamo 11esimi“. RAIKKONEN: “Ooops, la Williams è fuori a questo punto”. ALFA ROMEO: “Oh. Ok. Bene, lo vedo. Perfetto, una di meno. Sei decimo allora. Questo è stato un sorpasso facile”.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/russell-la-beffa-corre-via-radio-f1-raikkonen-giovinazzi-alfa-romeo-williams-imola-529150.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: