Prost: “Alonso non è motivato dai soldi”

Prost: “Alonso non è motivato dai soldi”

L’arrivo di FERNANDO ALONSO al futuro team Alpine, oggi Renault, è una boccata d’aria fresca per la Formula 1. Nonostante sia una vecchia conoscenza del paddock e un bicampione del mondo, il suo ritorno dopo aver assaggiato Indianapolis, Le Mans e i deserti della Dakar è qualcosa di molto interessante a livello narrativo. Per ALAIN PROST, direttore non esecutivo del team francese che accoglie il pilota spagnolo, sarà sicuramente un ingresso positivo per la squadra.

“ALONSO NON È MOTIVATO DAI SOLDI, ma solo dalla voglia di vincere. Ho parlato con lui più volte da quando è stato confermato e si vede il suo coinvolgimento. Si impegnerà al massimo, la sua motivazione è molto importante per noi. Possiamo essere sicuri che sarà al suo abituale livello. Combatterà sempre, anche per un punto“, ha spiegato il 4 volte campione del mondo al quotidiano spagnolo AS. Alonso nel 2021 rimpiazzerà DANIEL RICCIARDO, correndo al fianco di Esteban Ocon.

 Renault, test per Lundgaard in Bahrain

Secondo quanto spiega Prost, il pilota asturiano è già ampiamente coinvolto nello sviluppo attuale del team. Una conferma legata al fatto che dopo la 500 MIGLIA DI INDIANAPOLIS 2020 non ha più dovuto pensare ad altre occupazioni extra F1. “Molte persone conoscono Fernando da quando era nel 2005, 2006 o più tardi, siamo della stessa famiglia e lui vuole fare ciò che è meglio per la squadra. Già oggi è molto vicino al team e agli ingegneri. Va al simulatore in Inghilterra ed è in contatto con gli ingegneri durante tutte le gare. Conosce le procedure. Dà consigli quando può, ha già guidato la macchina in Spagna ed è in riunione con Esteban e Daniel. Abbiamo tutti e tre i piloti e sta funzionando bene, e Daniel è contento di questo“, ha detto il francese.

Avere un ‘TITOLATO‘ in squadra non cambierà molto l’approccio della squadra secondo Prost. “Daniel non è campione del mondo, ma è comunque a quel livello e quest’anno possiamo vedere che è un bene per la squadra, sta contribuisce molto. Se hai un buon ambiente, un campione in squadra non è mai un problema“, dice il RIVALE DI TANTE BATTAGLIE CON AYRTON SENNA.

Sulla questione record, Prost – che è stato detentore del primato delle vittorie – analizza partendo da lontano la posizione del suo prossimo pilota: “È molto comune in Formula 1 che quelli come Alonso abbiano solo due titoli: PER VINCERE TANTE GARE COME LEWIS E MICHAEL DEVI ESSERE IN UNA SQUADRA CON UNO LUNGA STABILITÀ DOMINANTE. Questo non è stato il caso di Fernando alla Renault, alla McLaren o alla Ferrari. A volte serve un po’ di fortuna, ma senza dubbio si merita molto di più come pilota di quanto abbia ottenuto“.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/prost-dice-alonso-non-motivato-soldi-record-hamilton-528237.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: