Nürburgring: due zone DRS

Nürburgring: due zone DRS

La FIA ha confermato che ci saranno DUE ZONE DRS AL NÜRBURGRING, che questo fine settimana ospiterà il Gran Premio dell’Eifel. Si sfrutteranno i due rettilinei più lunghi della pista tedesca, quello principale del traguardo e quello opposto prima della penultima chicane, così come accaduto l’ultima volta sette anni fa.

La prima zona avrà un punto di rilevamento 45 metri prima della curva 10 e un punto di attivazione 55 metri dopo la curva 11, esattamente come nel 2013, mentre la zona davanti ai box è stata allungata di 63 metri con il detection point spostato a 115 metri prima dell’ultima curva (la 15, ndr) e l’activation zone che partirà 73 metri dopo l’apice della curva.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: