Hamilton e Leclerc tra i 50 atleti più “commerciabili”

Hamilton e Leclerc tra i 50 atleti più “commerciabili”

Oltremanica si dice marketable. Che in italiano si traduce in “commerciabile”. Ma si commercia un oggetto, non una persona. A meno che quest’ultima, con la sua immagine, rappresenti un brand. E allora il discorso cambia. GLI SPORTIVI DEL 2020 SONO A TUTTI GLI EFFETTI UN’AZIENDA CON UTILI, ANCHE IN TEMPO DI CORONAVIRUS, DA CAPOGIRO. Fanno sentire la loro presenza sui social media in termini di contenuti, seguito e – perché no – creazione e ravvivamento di un dibattito. SportsPro Media ha voluto stilare, sulla base di uno studio condotto da Nielsen, una classifica dei 50 atleti che esercitano una grande influenza sotto questo punto di vista.

 Laureus Awards: Hamilton e Messi sportivi dell’anno

UNA SORTA DI GOTHA DELLO SPORT MONDIALE. SOLO IN SALSA SOCIAL, perché il criterio fondamentale di questa classifica è stato l’analisi del profilo Instagram. Analisi che conferisce un punteggio a ciascun atleta sulla scorta di quattro parametri: RILEVANZA DEL MESSAGGIO, SEGUITO, GUADAGNO E RISONANZA (like, retweet etc.). Normale che la parte del leone la facciano i calciatori. Piaccia o non piaccia, il calcio è lo sport più seguito del mondo e le sue superstar hanno decisamente più seguito. LEO MESSI (con un punteggio di 115) e CRISTIANO RONALDO (113) sono i primi due. Al terzo posto LEBRON JAMES con 110. Seguono Virat KOHLI (cricket, 109), Bianca ANDREESCU (tennis, 107), NEYMAR (calcio, 107), Khabib NURMAGOMEDOV (MMA, 106), Rohit SHARMA (cricket, 103), Mohamed SALAH (calcio, 103) e Paulo DYBALA (calcio, 100). Saranno contenti i tifosi della JUVENTUS, che hanno CR7 e la Joya in Top-10.

 Sochi, Hamilton fa mea culpa

E il motorsport? PER TROVARE IL PRIMO RAPPRESENTANTE DEL MONDO DEI MOTORI OCCORRE SCENDERE ALLA 21ESIMA POSIZIONE DI LEWIS HAMILTON. Il sei volte campione del mondo F1 ha totalizzato un punteggio di 87, lo stesso del centravanti del Bayern Monaco Robert LEWANDOWSKI. Per una volta, il britannico vede la targa della concorrenza, che in questo caso comprende atleti del calibro di Eden Hazard (11esimo), Steph Curry (13esimo), Simon Biles (14esima), Kylian Mbappé (15esimo), il giovanissimo Erling Haaland (16esimo) e le stelle femminili dello sport statunitense Alex Morgan e Coco Gauff (17esime). GLI ALTRI? MARC MARQUEZ, VALENTINO ROSSI? RIPASSARE IL PROSSIMO ANNO, PERCHÉ LA MOTOGP NON È RAPPRESENTATA. È rappresentato invece CHARLES LECLERC, 37esimo con il punteggio di 72. Lo stesso di Luka Doncic e Kelia Termini.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: