GP Toscana 2020 | Incidente Perez-Raikkonen nelle PL2

GP Toscana 2020 | Incidente Perez-Raikkonen nelle PL2

La seconda sessione di prove libere al Mugello ha regalato nella sua fase finale un momento piuttosto spettacolare e non privo di pericoli. SERGIO PEREZ e KIMI RAIKKONEN infatti sono giunti a contatto in Curva-1, con il pilota messicano che, uscendo dai box, non ha prestato attenzione al sopraggiungere della vettura numero 7 dell’Alfa Romeo e l’ha speronata, spedendola fuori pista e rovinando il profilo della propria ala anteriore. La responsabilità del contatto è interamente da attribuire al portacolori della Racing Point, al quale l’arrivo di Raikkonen era stato segnalato da due commissari che stavano sventolando la bandiera blu.

L’incidente è stato senza particolari conseguenze e sarà investigato dopo la sessione. Oltre ad un team radio di fuoco del campione del mondo 2007 però, l’impatto tra i due ha evidenziato la PERICOLOSITÀ DELL’USCITA DELLA PIT-LANE, che ‘sbuca’ direttamente alla San Donato, rendendo così complicata la ‘coabitazione’ tra chi esce da una sosta ai box e chi sta affrontando la curva arrivando lanciato dal rettilineo principale. Una situazione che certamente potrebbe rivelarsi incandescente domenica in gara, in particolare visto che sono previste due soste come strategia ‘base’ per tutte le scuderie. Sarà interessante capire come la Race Direction valuterà l’episodio e se riterrà necessario dare qualche indicazione supplementare ai piloti.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: