GP Bahrain 2020, la situazione dei ‘penalty points’

GP Bahrain 2020, la situazione dei ‘penalty points’

Il fine settimana del GP DI TURCHIA ha regalato il settimo titolo mondiale a Lewis Hamilton al termine di un Gran Premio indimenticabile. Ma la pioggia caduta nel weekend di Istanbul e le condizioni estreme della pista hanno generato anche un bel po’ di lavoro per i commissari di gara. L’episodio più discusso della domenica ha visto protagonista MAX VERSTAPPEN, che ha pizzicato la linea bianca in uscita dalla corsia box dopo un pit-stop ed ha trascorso l’intero GP sotto investigazione. A fine gara però l’olandese è stato assolto perché gli Stewards non sono stati in grado di dimostrare “oltre ogni ragionevole dubbio” che il pilota della Red Bull avesse effettivamente attraversato la striscia completamente.

Viceversa, è stata la giornata di sabato quella in cui sono fioccate le penalità. I più colpiti sono stati i due piloti della McLaren, LANDO NORRIS e CARLOS SAINZ. L’inglese è stato sanzionato di cinque posizioni in griglia per non aver rallentato in regime di bandiere gialle. Lo spagnolo di tre per aver ostacolato il giro cronometrato di Sergio Perez. Norris ha ricevuto anche tre penalty points sulla sua ‘patente’ a punti, mentre Sainz se l’è cavata con un solo punto. Tre punti di penalità anche per GEORGE RUSSELL, colpevole di un mancato rallentamento, sempre in qualifica, in regime di doppia bandiera gialla. Una replica dell’irregolarità commessa dal giovane inglese a Silverstone.

PILOTA

PUNTI

PUNTI

ATTRIBUITI

GP

MOTIVAZIONE

SCADENZA

Alexander Albon

7

2

Italia 2020

Incidente

06-Set-21

2

Gran Bretagna 2020

Incidente

02-Ago-21

1

Russia 2020

Mancata osservanza indicazioni Race Direction

27-Set-21

2

Eifel 2020

Incidente

11-Ott-21

Lewis Hamilton

6

2

Austria 2020

Mancato rallentamento con bandiere gialle

04-Lug-21

2

Austria 2020

Incidente

05-Lug-21

2

Italia 2020

Ingresso ai box con pit-lane chiusa

06-Set-21

George Russell

6

3

Gran Bretagna 2020

Mancato rallentamento con doppia bandiera gialla

01-Ago-21

3

Turchia 2020

Mancato rallentamento con doppia bandiera gialla

14-Nov-21

Lando Norris

5

2

Stiria 2020

Sorpasso con bandiere gialle

10-Lug-21

3

Turchia 2020

Mancato rallentamento con bandiera gialla

14-Nov-21

Kimi Raikkonen

4

1

Ungheria 2020

Errato posizionamento in griglia

19-Lug-21

1

Toscana 2020

Ingresso scorretto in pit-lane

13-Set-21

2

Eifel 2020

Incidente

11-Ott-21

Antonio Giovinazzi

3

1

Gran Bretagna 2020

Mancato rallentamento con S.Car

02-Ago-21

2

Italia 2020

Ingresso ai box con pit-lane chiusa

06-Set-21

George Russell

3

3

Gran Bretagna 2020

Mancato rallentamento con doppia bandiera gialla

01-Ago-21

3

3

Turchia 2020

Mancato rallentamento con doppia bandiera gialla

14-Nov-21

Daniel Ricciardo

3

2

Brasile 2019

Incidente

17-Nov-20

1

Russia 2020

Mancata osservanza indicazioni Race Direction

27-Set-21

Lance Stroll

3

2

Portogallo 2020

Incidente

25-Ott-21

1

Portogallo 2020

Mancato rispetto track limits

25-Ott-21

Daniil Kvyat

2

1

Spagna 2020

Mancato rispetto bandiere blu

16-Ago-21

1

Portogallo 2020

Mancato rispetto track limits

25-Ott-21

Kevin Magnussen

2

2

F1-70 2020

Rientro in pista non corretto

09-Ago-21

Sergio Perez

2

1

Spagna 2020

Mancato rispetto bandiere blu

16-Ago-21

1

Toscana 2020

Incidente

11-Set-21

Kevin Magnussen

2

2

F1-70 2020

Rientro in pista non corretto

09-Ago-21

Romain Grosjean

2

1

Portogallo 2020

Mancato rispetto track limits

25-Ott-21

1

Emilia Romagna 2020

Mancato rispetto track limits

01-Nov-21

Esteban Ocon

1

1

F1-70 2020

Ostruzione

08-Ago-21

Charles Leclerc

1

1

Stiria 2020

Ostruzione

11-Lug-21

Carlos Sainz

1

1

Turchia 2020

Ostruzione

14-Nov-21

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/gp-bahrain-2020-la-situazione-dei-penalty-points-f1-sainz-norris-verstappen-russell-turchia-533731.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: